giovedì, 18 Agosto 2022
HomeLogisticaUPS acquisisce nell'healthcare

UPS acquisisce nell’healthcare

UPS  ha annunciato che acquisirà CEMELOG Zrt, una società ungherese di logistica healthcare, come parte della sua strategia di investimento e continua crescita a livello globale. L’acquisizione rafforzerà ulteriormente la presenza e le competenze di UPS nel settore healthcare in Europa, garantendo  servizi completi e conformi alle norme vigenti ai clienti che operano nel settore farmaceutico, biotecnologico e dei dispositivi medicali nei mercati sempre più importanti dell’Europa centrale e orientale.

UPS prevede di completare l’acquisizione nel secondo trimestre del 2013, previo soddisfacimento delle condizioni di chiusura standard. In conformità alle politiche aziendali, i termini della transazione non sono stati divulgati. Con sede fuori Budapest, CEMELOG offre da quattordici anni soluzioni logistiche personalizzate per clienti operanti nel settore healthcare nell’Europa centrale e orientale. Forte di un solido network regionale, sistemi avanzati per la gestione dei magazzini, servizi completi per il controllo della qualità e un personale altamente competente, la società aiuta i clienti operanti nel settore healthcare a massimizzare le efficienze della supply chain, soddisfare i requisiti legislativi e consegnare i loro prodotti in maniera affidabile e sicura. Tra i clienti di CEMELOG si annoverano alcuni dei brand più prestigiosi al mondo per il settore healthcare. “Questa acquisizione rappresenta il proseguimento della nostra strategia di crescita continua in tutte le business unit e ci consente di creare soluzioni innovative per i clienti che si appoggiano al network globale di UPS” ha dichiarato Scott Davis, presidente e CEO di UPS. “L’acquisizione ci permetterà di soddisfare le esigenze delle aziende operanti nel ramo healthcare in un’area geografica chiave aiutandole a regionalizzare le loro operazioni logistiche quale mezzo per accrescere l’efficienza.” “Si tratta di un passo importantissimo per la nostra società” ha affermato Éva Magyari, CEO di CEMELOG. “La vendita si colloca nell’ottica del migliore interesse dei nostri dipendenti e dei nostri clienti in quanto ci consente di entrare a far parte di un brand prestigioso e di lavorare con un leader globale nelle soluzioni logistiche per il settore healthcare.” L’acquisizione aggiunge all’attuale network europeo di UPS altre tre strutture con un’area complessiva di approssimativamente 24.000 metri quadrati di spazio destinato a centri di distribuzione per il settore healthcare. L’annuncio segue l’apertura di altri tre centri dedicati al settore healthcare in Asia nell’ottobre del 2012 e l’espansione di cinque centri nel Nord America all’inizio del 2013. UPS gestisce ora quasi 595.000 metri quadri di spazio dedicato al settore healthcare in 41 centri sparsi in tutto il mondo UBS funge da consulente finanziario di UPS per l’operazione. UPS offre valore alle società operanti nel settore healthcare attraverso un ampio portafoglio di servizi specializzati di distribuzione e trasporto sia per le spedizioni cargo sia di piccoli pacchi. Il network di UPS per il settore healthcare offre servizi come la gestione a temperatura controllata, conformità normativa specifica per regione geografica, monitoraggio e sicurezza, assemblaggio di kit ed etichettatura, nonché gestione degli ordini e contabilità clienti. I servizi sono accessibili in tutte le località attraverso una singola piattaforma IT globale per la gestione degli ordini. UPS aiuta i produttori del settore healthcare a soddisfare requisiti legislativi rigorosi e spesso complessi, offre flessibilità in considerazione dei continui cambiamenti dell’ambiente del business e serve in maniera affidabile una clientela sempre più globale.

X