domenica, 21 Aprile 2024
HomeConstructionUn escavatore cingolato VOLVO CE per abbattere una fabbrica

Un escavatore cingolato VOLVO CE per abbattere una fabbrica

In provincia di Modena, per la precisione a Carpi, è stato commissionato un importante intervento alla Garc SpA, azienda di Carpi che con oltre 40 anni di esperienza alle spalle vanta alti livelli di specializzazione nella progettazione e costruzione di edifici per uso industriale e civile.

L’intervento prevedeva l’abbattimento di un capannone, appartenuto a un’ azienda italiana del settore dell’abbigliamento, per lasciare il posto a un supermercato. Per l’intervento è stato utilizzato un escavatore da demolizione Volvo EC380E HR.

La trattativa e la progettazione della macchina è stata seguita dal concessionario autorizzato Carmi Oleomeccanica Spa, l’azienda di Castel Bolognese dotata di una divisione interna di “engineering” che le consente di offrire un’ampia gamma di realizzazioni “speciali” e servizi di progettazione e certificazione.

Così hanno commentato i “vertici” della Garc SpA:
“Il nostro rapporto con Volvo CE Italia e con il marchio Volvo in generale è iniziato proprio grazie all’acquisto dell’escavatore cingolato EC380E HR, ordinato dopo aver effettuato un’accurata analisi di mercato. Oltre a essere interessante in termini di rapporto qualità-prezzo, quest’escavatore ci ha convinti per alcune specificità tecniche come, ad esempio: il sistema idraulico; il sottocarro allargabile idraulicamenteil giunto modulare idraulico brevettato, che consente di passare rapidamente dal braccio ‘High Reach’ a quello standard con la massima facilità; questi e (molti) altri dettagli fanno intendere che il costruttore svedese ha progettato le sue macchine per essere in grado di affrontare anche le demolizioni più impegnative, come quella che abbiamo eseguito a Carpi, in questa e in una precedente occasione…”

Per non parlare dei commenti positivi in merito alla produttività dell’escavatore da loro scelto; tutto questo ha portato i vertici della Garc a procedere con l’acquisto di ulteriori macchine Volvo da inserire nel loro parco mezzi.

A. Trapani
A. Trapanihttps://www.andreatrapani.com
Redattore e Responsabile Area Web Trasportare Oggi in Europa
X