venerdì, 1 Luglio 2022
HomeEventiIl Transpotec Logitec di Scania

Il Transpotec Logitec di Scania

Fresco di vittoria del Green Truck 2022, Scania ha partecipato a Transpotec Logitec presentando le sue novità, i servizi e le partnership strategiche e riconfermando il suo impegno verso la sostenibilità

In uno spazio espositivo di oltre 1.600 metri quadri Scania ha portato a Transpotec Logitec le sue soluzioni per un trasporto a zero emissioni. Si parte da Super, per arrivare ai veicoli elettrici e ai mezzi alimentati a biometano. Ma non solo. Il transpotec Logitec è stato anche occasione per lanciare, in anteprima mondiale, la Frost Edition, la nuova edizione limitata V8 personalizzata da Svempa.

Scania Super vince il Green Truck 2022

Proprio Super ha vinto il riconoscimento di Green Truck 2022, grazie alla sua significativa efficienza ed economia dei consumi. Il premio, organizzato dalle riviste specializzate tedesche “Trucker” e “VerkehrsRundschau”, ha lo scopo di identificare il veicolo industriale più performante, attraverso un monitoraggio rigoroso dei consumi di carburante e della velocità media. Su un tragitto-prova di 340 km, gli organizzatori quest’anno hanno stabilito per i mezzi in gara una massa complessiva di 40 tonnellate e una potenza massima di 500 CV. Le condizioni che possono influenzare i risultati, come il traffico e le condizioni meteorologiche, vengono compensate dall’utilizzo di un mezzo di riferimento. Inoltre, tutti i veicoli hanno la stessa marca di pneumatici, con la stessa usura e pressione.

Un premio che dimostra il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità del Costruttore, come ha sottolineato Stefan Dorski, Senior Vice President and Head of Scania Trucks.

La partnership tra Scania, Gruber Logistics ed Electrolux Italia

Transpotec Logitec è stata occasione per rafforzare la partnership tra Scania, Gruber Logistics ed Electrolux Italia per un trasporto a basso impatto ambientale. Grazie all’efficienza dei 350 Super che entreranno in servizio nei prossimi mesi e al primo veicolo elettrico che si unisce alla flotta di Gruber, le aziende fanno un ulteriore passo in avanti nel raggiungimento di uno dei loro obiettivi strategici, quello legato alla riduzione delle emissioni di CO2 delle proprie attività.

Il primo veicolo elettrico di Gruber Logistics, mostrato durante Transpotec 2022 al centro dello stand Scania, opererà per Electrolux Italia in missioni di distribuzione tra Emilia-Romagna e Lombardia.

L’impegno di Scania verso il cambiamento

“Alla guida del cambiamento” è stato il titolo del convegno organizzato da Scania il 13 maggio in Fiera.

Martin Gruber, CEO Gruber Logistics, Marcelo Marcal, Direttore della Logistica degli Acquisti di Electrolux, Paolo Carri, Direttore Driving The Shift Italscania, Giuliano Baldassarri, Fleet Manager LC3 Trasporti, Luca Ros, Direttore Logistica di Lidl Italia, Alberto Iseppi, Head of E-Mobility, Urban and Construction Sales, Stefano Fedel, Executive Vice President and Head of Marketing Scania CV AB e Enrique Enrich, Presidente e Amministratore Delegato Italscania si sono confrontati sui cambiamenti del nostro settore e sulle opportunità che possono nascere dalla collaborazione e dalla sinergia.

In questo contesto, Scania si fa promotrice di una visione olistica, partendo dalla consapevolezza che il settore dei trasporti ha un forte impatto su ambiente, società e business.

Questo è anche uno dei motivi per cui Scania rafforza il suo impegno verso la sostenibilità aumentando la sua produzione di veicoli a biometano. Considerato uno dei maggiori produttori di veicoli industriali alimentati a biometano, Scania ha introdotto nuove opzioni per i serbatoi (BioCNG e BioLNG) alla sua offerta che porteranno significativi miglioramenti all’autonomia. I trattori Scania con le nuove configurazioni sono stati presentati mostrati in anteprima esclusiva durante Transpotec Logitec.

Le novità di Scania sui servizi

Per soddisfare tutte le esigenze dei propri clienti Scania offre anche una serie di prodotti di assistenza: dai contratti SENIOR che garantiscono piani di manutenzione specifici, sconti sulle riparazioni a pacchetto e diverse coperture di garanzia a prezzo fisso applicabili a catena cinematica, sistemi elettronici e sistema SCR, garantendo così un contratto su misura per tutta la vita, a soluzioni di assistenza efficienti e competitive in grado di conservare il valore dei veicoli appena immatricolati.

L’obiettivo è quello di sostenere l’investimento dei clienti e garantire loro la migliore assistenza possibile.

Non solo. Scania non offre solamente servizi di assistenza ma si propone come solution provider. Infatti, sono state introdotte alcune novità nell’ambito dei Data Driven Services, i servizi legati alla connettività dei veicoli. Tra questi all’interno del portale Fleet Management, Scania consente ora di attivare, anche indipendentemente dalle altre funzionalità, il modulo dedicato alla geolocalizzazione dei veicoli: il Positioning.

Infine, Scania fornisce soluzioni di finanziamento e assicurazione flessibili e personalizzate grazie a Scania Finance Italy, un partner fondamentale che si propone di supportare le scelte imprenditoriali dei propri clienti, favorendo la crescita delle loro attività.

 

 

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X