mercoledì, 1 Dicembre 2021

Scania presenta Super, la nuova generazione di autocarri che abbatte i consumi

Presentata online giovedì 11 novembre, la nuova gamma di autocarri Scania Super è destinata a diventare la più grande opera ingegneristica del Costruttore. Realizzato per la prima volta nel 1961 in un autocarro Scania-Vabis L75 e diventato pietra miliare dei motori a combustione, Scania Super ritorna sul mercato garantendo prestazioni elevate.

Da un lato un motore da 13 litri innovativo, dall’altro una catena cinematica ripensata per garantire efficienza e robustezza porteranno questa nuova generazione verso l’obiettivo di riduzione delle emissioni di CO2 del 50% che Scania si è prefissato di raggiungere entro il 2025, ottenendo così la validazione ufficiale dei propri target climatici dall’iniziativa Science Based Targets (SBTi).

Si tratta di un investimento di circa 2 miliardi di euro che permette alla casa del Grifone di diventare il primo Costruttore in grado di offrire un’intera gamma di propulsioni sostenibili.

Una nuova catena cinematica che garantisce un risparmio di consumi dell’8%

Accanto al nuovo motore a testata singola con doppio albero a camme, il nuovo cambio G25GM opticruise, un freno ausiliario, il Compression Relase Brake, un turbocompressore più efficiente, nuovi iniettori e l’uso di un nuovo olio che permette di estendere gli intervalli di manutenzione, sono alcuni degli elementi che garantiscono prestazioni elevate e consumi efficienti. Come dichiarato da Scania, infatti, questa nuova catena cinematica garantisce un risparmio dell’8% rispetto alla generazione precedente di autocarri da 13 litri.

Inoltre, la nuova catena cinematica si contraddistingue per una maggiore robustezza, tempi di attività maggiori e una vita utile dei componenti più lunga del 30%. Quattro le potenze garantite: 420cv, 460cv, 500cv e 560cv con una coppia massima che funziona già a partire da 900 giri.

Scania Super, quindi, ridefinisce l’economia operativa totale garantendo un risparmio di carburante effettivo e diventa il partner ideale per affrontare le sfide del trasporto.

La strategia di Scania mira a garantire i migliori prodotti e il migliore service

Quella di Scania è una strategia che mette al centro il lavoro delle aziende di trasporto. Per questo motivo, oltre alle innovazioni tecnologiche, il focus dell’azienda è quello di garantire la massima assistenza ai propri clienti. In questo approccio si inserisce, ad esempio, Scania Procare, il sistema di monitoraggio dei veicoli in grado di evitare fermi macchina e capace di garantire continui uptime. Non solo. Lanciato ad agosto presso la sede di DN Logistica, Scania on-site Service è un progetto nato dall’attenzione della casa del Grifone di avvicinarsi alle esigenze dei propri clienti, per ottimizzarne le operazioni, diminuirne i fermi macchina e i chilometri percorsi. Si tratta di una vera e propria officina Scania presso la sede del cliente, a suo esclusivo servizio.

X