sabato, 3 Dicembre 2022
HomeAftermarketTerzo posto per Advancer AxlePower di Thermo King ai Trailer Innovation Awards...

Terzo posto per Advancer AxlePower di Thermo King ai Trailer Innovation Awards 2023

Thermo King e BPW si aggiudicano il terzo posto dei premi Trailer Innovation 2023 nella categoria “Ambiente” con il loro Advancer AxlePower

La giuria, costituita da 16 rinomate riviste europee del settore dei trasporti, ha premiato Thermo King e BPW per Advancer AxlePower, il sistema di generazione di energia intelligente che cattura l’energia dall’assale per trasformarla in una fonte di energia autonoma a basse o zero emissioni per l’unità di refrigerazione del semirimorchio.

Sviluppato in collaborazione con BPW, Advancer AxlePower di Thermo King è un sistema completamente integrato e indipendente dalla motrice che combina l’assale ePower di BPW con l’unità di refrigerazione Thermo King e la tecnologia di accumulo della batteria. Fornisce la potenza necessaria per far funzionare l’unità di refrigerazione del semirimorchio convertendo l’energia recuperata dall’assale del semirimorchio durante il funzionamento di routine del veicolo.

Thermo King e BPW si aggiudicano il terzo posto dei premi Trailer Innovation 2023

“Il Trailer Innovation Award riflette l’attenzione che Thermo King e Trane Technologies pongono sull’impegno a sfidare coraggiosamente ciò che è possibile per un mondo più sostenibile”, ha affermato Dwayne Cowan, presidente di Thermo King Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA). “Le tecnologie di refrigerazione dei trasporti hanno un’enorme capacità di decarbonizzare le nostre città attraverso l’elettrificazione e la tecnologia ad alta efficienza energetica. Thermo King considera da tempo una nostra responsabilità essere all’avanguardia nel settore, progettando e producendo prodotti sostenibili in grado di adattarsi a fonti di alimentazione alternative e ridurre il consumo di energia, offrendo al contempo prestazioni elevate, affidabilità e rispetto dell’ambiente. Siamo certi che, insieme ai nostri partner di BPW, abbiamo creato la soluzione di refrigerazione azionata da assale più intelligente, flessibile, economica e sostenibile sul mercato”.

“Siamo lieti e onorati di essere stati premiati”, ha affermato Thore Bakker, General Manager Trailer Solutions & Mobility Services presso BPW Bergische Achsen. “Vorrei ringraziare tutto il team per la grande collaborazione negli ultimi due anni. Non vedo l’ora di entrare nel mercato con Thermo King e Trane Technologies come partner eccellenti”.

L’Advancer AxlePower di Thermo King e BPW

Il sistema AxlePower di Thermo King immagazzina l’energia generata durante la marcia o la frenata del veicolo in una batteria ad alta tensione e la riutilizza per alimentare l’unità di refrigerazione, consentendo una refrigerazione del semirimorchio completamente elettrica, a emissioni ridotte o nulle e autonoma. Il pacco batterie, a seconda della configurazione, fornisce una media di cinque ore di autonomia dell’unità di refrigerazione per coprire le operazioni in sosta.

Dotato di gestione intelligente della potenza che controlla l’inserimento e il disinserimento dei generatori, Advancer AxlePower riduce anche al minimo la resistenza sulla motrice e fornisce al conducente e al gestore del parco veicoli la massima visibilità delle prestazioni in tempo reale per evitare la cosiddetta “ansia da carica”.

La possibilità di recuperare e riutilizzare l’energia rende il sistema Advancer AxlePower la soluzione ideale per garantire il futuro e aumentare la sostenibilità di tutti i tipi di viaggio con semirimorchi. Grazie al funzionamento silenzioso e all’assenza di emissioni di CO2 dall’unità di refrigerazione quando si utilizza la batteria, questa tecnologia consente ai clienti di effettuare consegne sostenibili a lungo raggio e in città, anche nelle zone a bassissime emissioni (ULEZ) e nelle aree urbane a bassa rumorosità.

La fornitura di soluzioni elettriche per il trasporto refrigerato fa parte dell’approccio globale di Thermo King e Trane Technologies alla riduzione delle emissioni di carbonio. Contribuisce a portare avanti gli impegni per la sostenibilità entro il 2030, inclusa la sfida del gigaton, volta a ridurre le emissioni di gas serra dei clienti di 1 miliardo di tonnellate.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X