martedì, 27 Febbraio 2024
HomeUltim'oraStellantis sulla strada giusta per raggiungere gli obiettivi sociali e ambientali

Stellantis sulla strada giusta per raggiungere gli obiettivi sociali e ambientali

Stellantis ha pubblicato il suo secondo bilancio di Responsabilità Sociale d’Impresa (Corporate Social Responsibility – CSR) confermando gli impegni assunti e l’attenzione rivolta al raggiungimento degli obiettivi pubblici sulle questioni sociali e ambientali.

“Siamo consapevoli del ruolo e della responsabilità che abbiamo verso le sfide ambientali e sociali che il nostro mondo si trova ad affrontare, inclusa l’adozione di soluzioni innovative in grado di garantire a tutti la libertà di mobilità” ha detto Carlos Tavares, CEO Stellantis. “Grazie a un approccio olistico a 360 gradi con gli stakeholder, abbiamo compiuto notevoli progressi verso il nostro ambizioso obiettivo di zero emissioni di carbonio entro il 2038, contribuendo a proteggere il pianeta e, nel contempo, il futuro della nostra Azienda”.

Le attività di CSR sono parte integrante del piano strategico a lungo termine di Stellantis, il Dare Forward 2030.

Tra le principali iniziative di CSR nel 2022 ricordiamo:

  • Lo sviluppo del rapporto sul clima (Capitolo 2 del Bilancio CSR), che illustra l’approccio olistico dell’Azienda alla decarbonizzazione e conferma la giusta direzione intrapresa da Stellantis per divenire, entro il 2038, un’Azienda a zero emissioni di carbonio, in ogni suo ambito, con una compensazione a una cifra percentuale delle emissioni rimanenti. Nel 2022, Stellantis ha raggiunto una riduzione dell’11% della “carbon footprint” negli scope 1 e 2 rispetto al 2021; inoltre, l’Azienda conferma l’impegno profuso per attuare la strategia di decarbonizzazione nello scope 3 per i prodotti e i servizi sostenibili attraverso l’elettrificazione dei prodotti, l’inclusione dei criteri per le emissioni di gas serra nella scelta dei fornitori di materiali a maggiori emissioni e l’approccio rigoroso a 360 gradi all’economia circolare.
  • Il lancio e l’implementazione di diverse politiche globali in tutta l’Azienda, tra cui la policy ambientale ed energetica, la policy sui diritti umani e le linee guida per l’acquisto responsabile globale.
  • L’ambizione, basata sulle potenzialità di ogni individuo, di trasformarsi in un’azienda tecnologica di mobilità sostenibile, con iniziative di formazione e aggiornamento, oltre a una grande attenzione rivolta alla diversità e all’inclusione, con il 27% delle posizioni di leadership occupate da donne e l’obiettivo di arrivare al 30% entro il 2025.
  • Il sostegno offerto dalla Fondazione Stellantis alle organizzazioni di livello mondiale e alle principali organizzazioni non profit che offrono opportunità alle persone, promuovendo l’accesso all’istruzione.

Stellantis ha anche promosso il Freedom of Mobility Forum, gestito da Wavestone in qualità di terza parte indipendente, ovvero un incontro a livello internazionale di appassionati risolutori di problemi impegnati in dibattiti basati sui fatti, che mettono in discussione lo status quo, ampliano le prospettive e identificano le soluzioni migliori per consentire una libertà di mobilità sicura, accessibile e sostenibile a una società che affronta le implicazioni del riscaldamento globale.

Il bilancio CSR 2022 di Stellantis illustra la visione, gli obiettivi, i rischi e le opportunità, compresi la governance, le politiche, l’organizzazione, le iniziative principali e i risultati relativi ai sei pilastri della politica di CSR dell’Azienda, che affronta 22 argomenti. Per ogni tema della CSR, Stellantis ha pubblicato in tutta trasparenza i risultati del 2022 e del 2021 sui parametri chiave relativi agli obiettivi a breve, medio e lungo termine. Le sei aree principali di intervento sono:

  • Produrre un impatto tangibile sul cambiamento climatico
  • Guidare la trasformazione dell’Azienda tramite lo sviluppo del capitale umano
  • Soddisfare le sempre nuove aspettative dei clienti sulla mobilità
  • Prevenire le violazioni etiche promuovendo una cultura del rispetto dei valori sociali
  • Promuovere la protezione delle risorse naturali e implementarne un uso responsabile
  • Garantire la protezione dei diritti umani e sostenere uno sviluppo economico equilibrato dei territori

Nel corso del 2022, Stellantis ha completato il consolidamento dei suoi dati a seguito della costituzione della società, avvenuta nel gennaio 2021, e ha portato avanti in modo coerente l’allineamento delle sue pratiche agli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’ONU.

A. Trapani
A. Trapanihttps://www.andreatrapani.com
Redattore e Responsabile Area Web Trasportare Oggi in Europa
X