martedì, 29 Novembre 2022
HomeVeicoliMobilità Elettrica: Renault Trucks T e C E-Tech disponibili in preordine

Mobilità Elettrica: Renault Trucks T e C E-Tech disponibili in preordine

Renault Trucks annuncia l’apertura dei preordini per i modelli Renault Trucks T e C E-Tech, rispettivamente destinati al trasporto regionale e alle attività in cantiere. Questi nuovi autocarri elettrici da 44 tonnellate saranno prodotti nello stabilimento Renault Trucks di Bourg en Bresse (Francia).

I Renault Trucks T e C E-Tech sono disponibili per il preordine presso tutte le filiali Renault Trucks in Europa. I primi slot industriali sono già prenotabili da chi vuole procedere con l’acquisto di un veicolo elettrico della gamma pesante Renault Trucks. La produzione avrà inizio a fine 2023 nello stabilimento di Bourg en Bresse in Francia.

Un’ampia scelta di motori elettrici e batterie

Per rispondere alle diverse esigenze del trasporto regionale e dei lavori in ambiente urbano, Renault Trucks T e C E-Tech possono essere ordinati con due o tre motori elettrici che sviluppano una potenza combinata fino a 490 kW.

È disponibile un’ampia scelta di batterie di trazione dal momento che questi veicoli potranno essere equipaggiati da quattro a sei pacchi batterie agli ioni di litio con una capacità da 390 a 540 kWh. Le batterie si ricaricano in corrente alternata (AC) fino a 43 kW o in corrente continua (DC) fino a 250 kW. Questi autocarri saranno in grado di percorrere fino a 300 km con una singola ricarica e fino a 500 km con una ricarica rapida intermedia (250 kW) di un’ora. Le celle e i moduli delle batterie sono forniti da Samsung SDI e assemblati a Ghent, in Belgio, in uno stabilimento del Gruppo Volvo di cui Renault Trucks fa parte.

Tre tipi di prese di forza e un’ampia gamma di passi

Per adattarsi facilmente a qualsiasi tipo di carrozzeria e quindi a qualsiasi tipo di utilizzo, i Renault Trucks T e C E-Tech possono essere dotati di tre tipi di presa di forza (PTO): elettrica, elettromeccanica o sul cambio.

I Renault Trucks T e C E-Tech, con un peso totale di 44 tonnellate, possono essere ordinati come trattori 4×2 e 6×2 con cabina profonda e passo di 3.900 mm. Nella versione motrice sono disponibili in versione 4×2, 6×2 e 8×4 tridem con cabina corta o profonda e undici passi da 3.900 a 6.700 mm.

Un’offerta di servizi specifica per prestazioni ottimali

Per garantire la tranquillità di esercizio e ottimizzare le prestazioni, i veicoli Renault Trucks T e C E-Tech possono contare su una gamma completa di servizi. In particolare, possono essere completati dal contratto di manutenzione predittiva Start & Drive Predict, che consente di monitorare le condizioni delle batterie e dei componenti soggetti a usura, prevenire i fermi imprevisti del veicolo e ottimizzare le operazioni di manutenzione per ridurre i tempi di fermo. I Renault Trucks T e C E-Tech sono anche compatibili con Optifleet, il software di gestione della flotta che consente di pianificare i turni, assegnare nuovi compiti a distanza, informare i clienti sull’orario di consegna e monitorare lo stato di carica delle batterie in tempo reale al fine di ottimizzare l’utilizzo del veicolo e il consumo energetico.

I Renault Trucks T e C E-Tech sono parte integrante di un progetto completo, finalizzato ad una decarbonizzazione dei trasporti proposta dal costruttore transalpino che consiste in un supporto personalizzato per accompagnare i trasportatori verso la transizione energetica: dallo studio e dall’analisi delle singole esigenze al monitoraggio e al miglioramento dell’attività.

A. Trapani
A. Trapanihttps://www.andreatrapani.com
Redattore e Responsabile Area Web Trasportare Oggi in Europa
X