sabato, 28 Maggio 2022
HomeUltim'oraProsegue sospensione aumento pedaggi

Prosegue sospensione aumento pedaggi

La sospensione degli aumenti dei pedaggi autostradali in gestione Anas decisi con la manovra economica continuerà ad essere applicata su tutto il territorio nazionale. Secondo quanto si apprende, infatti, la decisione assunta dall'Anas di sospendere i rincari già dal 4 agosto proseguirà almeno fino alla sentenza definitiva della giustizia amministrativa.

L'Anas ha già ottemperato alla sospensione dei pedaggi lo scorso 4 agosto. E' quanto si legge in una nota del presidente, Pietro Ciucci, a seguito delle richieste di chiarimenti e precisazioni sull'ordinanza emessa dal Consiglio di Stato: “l'ordinanza odierna del Consiglio di Stato conferma la precedente decisione del Tar del Lazio e del Tar del Piemonte di sospendere gli effetti” delle disposizioni di legge “riguardanti il pedaggiamento forfettario di alcuni tratti della rete autostradale dell'Anas”, ha spiegato Ciucci. In particolare, ha proseguito, “come è noto, l'Anas ha ottemperato alla decisione di sospendere l'esazione già dal giorno 4 agosto 2010. Ogni decisione riguardante, invece, l'ipotizzato rimborso da parte di Anas dei pedaggi corrisposti durante il breve periodo di applicazione del Decreto Legge sarà assunta quando la Giustizia amministrativa si pronuncerà in via definitiva in merito al Decreto in discussione, come già ho dichiarato alcune settimane fa”.

Da ANSA

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X