lunedì, 5 Dicembre 2022
HomeVeicoliIl Genlyon approda in Vietnam

Il Genlyon approda in Vietnam

Una cerimonia svoltasi venerdi scorso presso lo stabilimento SIH di Chongqing, nel cuore della Cina, ha suggellato la consegna di una flotta di Genlyon -  veicolo di gamma stradale pesante prodotto dalla joint venture Saic-Iveco Hongyan -  a  Openasia Heavy Equipment dealer Iveco in Vietnam
E’ la prima volta che Saic-Iveco Hongyan esporta attraverso la rete mondiale dell’azienda, come previsto nell’ambito della strategia commerciale sui mercati internazionali  per quanto concerne i prodotti realizzati dalle proprie joint ventures cinesi.
La flotta  fornita a  Openasia Heavy Equipment è composta da venti veicoli Genlyon in varie versioni ovvero trattori, autocarri a cassone ribaltabile e betoniere in diverse configurazioni.
Tutti i veicoli sono equipaggiati con il motore Cursor 9, prodotto localmente in Cina dalla joint venture Iveco Saic – Fiat Powertrain Hongyan. Si tratta di  un motore common rail di ultima generazione dotato di 6 cilindri in linea che erogano una potenza da 340 a 380 Cv.
Lanciato nel marzo del 2009, con un grande evento all’interno dello Stadio Olimpico di Pechino, il Genlyon  è stato successivamente eletto “Camion dell’Anno 2010. Il veicolo, che ha portato l’eccellenza tecnologica e la qualità europea di Iveco nel mercato cinese, consentendo un ingresso strategico nel segmento dei veicoli pesanti,  si basa sulla piattaforma dello Stralis e si presenta come prodotto di eccellenza nella fascia alta di gamma in grado di garantire affidabilità e consumi ridotti di carburante rispetto alla migliore concorrenza mondiale.
Nella seconda settimana di Settembre la flotta di Genlyon arriverà ad Hanoi e a HoChi Minh City, in Vietnam  dove il dealer locale si preoccuperà di garantire i servizi di assistenza post-vendita e la disponibilità di ricambi con la massima tempestività.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X