lunedì, 24 Gennaio 2022

Partito il SISTRI con periodo sperimentazione

Dal 1° ottobre è operativo il SISTRI, il sistema di tracciabilità dei rifiuti, ma viene esteso fino al 31 dicembre 2010 il periodo di “sperimentazione” durante il quale le imprese possono utilizzare sia il nuovo sistema elettronico sia quello vecchio cartaceo. E’, infatti, in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale un decreto del ministero dell’Ambiente con il quale vengono concesse alle imprese ulteriori due mesi per il ritiro e l’installazione dei dispositivi elettronici – chiave usb e black box – per il controllo della tracciabilità dei rifiuti. In tale periodo non saranno applicate sanzioni legate al nuovo sistema SISTRI.

(Da ANITA)

X