domenica, 27 Novembre 2022
HomeLogisticaNuovo gateway logistico a Venezia per DHL

Nuovo gateway logistico a Venezia per DHL

DHL Aviation Italy svolgerà tutte le sue attività operative nel nuovo Gateway logistico aperto presso l’aeroporto Marco Polo di Venezia.

DHL Aviation Italy ha, da poco, inaugurato il suo nuovo Gateway logistico presso l’aeroporto Marco Polo di Venezia.

La scelta dello scalo veneziano è dovuta principalmente alla dotazione di sistemi tecnologici all’avanguardia che permettono di operare regolarmente anche in condizioni meteo avverse (soprattutto in caso di nebbia ): il Marco Polo , classificato di Categoria 3 B, è infatti dotato di una strumentazione avanzatissima che consente di sfruttare al massimo le tecnologie per l’atterraggio in scarsa visibilità installate sugli aeromobili della flotta DHL, consentendo di atterrare con visibilità fino a 70 metri di visibilità in orizzontale e 0 m in verticale.

La nuova struttura occupa una superficie di circa 1500 mq complessivi e dispone di un’area esterna dedicata allo scarico dei camion di circa 200 mq.  Il  magazzino è dotato di un sistema di smistamento delle spedizioni tecnologicamente molto avanzato, che permette una lavorazione più efficiente delle circa 15 tonnellate giornaliere di merce.

Al  momento, DHL opera un collegamento aereo sulla rotta Bergamo – Bucarest – Venezia – Lipsia, avvalendosi di un Boeing 757 SF che, al momento, imbarca e trasporta le merci provenienti da una decina di mezzi che giungono al Marco Polo.

Al fine di limitare al minimo l’inquinamento atmosferico è stato posticipato l’orario di decollo degli aerei alle 22.45, che permetterà di accettare più tardi il materiale dai Gateway,  portando a un miglioramento dei tempi di cut-off di circa 30 minuti.

Al momento il Gateway di Venezia è operativo in esportazione con una propria procedura domiciliata per lo sdoganamento delle spedizioni.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X