mercoledì, 17 Aprile 2024
HomeAftermarketNuove gamme di pneumatici autocarro per Goodyear

Nuove gamme di pneumatici autocarro per Goodyear

Apollo 11 fu la missione spaziale che portò i primi uomini sulla Luna, gli astronauti statunitensi Neil Armstrong e Buzz Aldrin, il 20 luglio 1969 alle 20:17:40 UTC. Armstrong fu il primo a mettere piede sul suolo lunare, sei ore più tardi dell’allunaggio, il 21 luglio alle ore 02:56 UTC. Forse non tutti sanno che, qualche anno dopo, Goodyear è stata la prima ha posare gli pneumatici sulla luna con gli astronauti della NASA nel 1971. Da allora di passi ne sono stati fatti tanti e di chilometri, pure.

Pochi giorni fa a Mireval presso la propria area test, la Casa ha presentato oltre le nuove gamme pneumatico per autocarro, anche Goodyear Total Mobility.
Si tratta di una nuova proposta end-to-end per le flotte che offre migliaia di combinazioni possibili per sviluppare soluzioni su misura, tra cui i pneumatici giusti in base all’utilizzo, tecnologie intelligenti per semplificare le operazioni quotidiane e una rete di assistenza completa per mantenere i propri camion operativi. “Ogni flotta è unica, per questo lavoriamo fianco a fianco con i nostri clienti per soddisfare le loro esigenze, sfide e situazioni specifiche a seconda delle dimensioni della flotta, del raggio di azione e degli obiettivi aziendali attuali e futuri”, ha dichiarato David Anckaert, Vicepresidente Commercial Europe Goodyear. “Che la flotta sia grande o piccola, aiutiamo gli operatori a ottenere il massimo dai loro asset per guadagnare una posizione competitiva. L’economia digitale chiede all’industria dei trasporti e della logistica opzioni di consegna sempre più rapide, affidabili e a basso costo “, ha continuato Anckaert, “Per questo motivo vogliamo dotare gli operatori delle flotte di tecnologie intelligenti e soluzioni integrate per semplificare le loro operazioni quotidiane “.

Tornando agli pneumatici, ormai è risaputo che nel costo totale di possesso di un camion a lungo raggio, rappresentino solo il 2,5% dei costi di acquisto, tuttavia hanno un impatto molto più grande sui costi operativi, come il risparmio di carburante, i tempi di attività e i costi di manutenzione della flotta. Detto ciò, le due nuove gamme di punta dell’azienda – KMAX GEN-2 e FUELMAX GEN-2 – permettono di soddisfare le esigenze sempre più spinte delle flotte stradali.

Il chilometraggio e l’efficienza dei consumi sono i vantaggi chiave di queste nuove gamme, studiate per le flotte che operano nel trasporto inter-regionale e su lunghe distanze. Inoltre, sono state sviluppate appositamente per rispondere alla costante richiesta di pneumatici ad elevato chilometraggio, all’esigenza di maggiori livelli di trazione in tutta la vita del pneumatico e in tutte le condizioni meteo, oltre alla capacità di affrontare le variazioni di carico. Le nuove gamme KMAX GEN-2 e FUELMAX GEN-2 andranno a sostituire gli attuali prodotti KMAX e FUELMAX.

“Le gamme KMAX e FUELMAX erano state lanciate originariamente nel 2013 per aiutare le flotte a ridurre i loro costi di esercizio. Gli pneumatici di nuova generazione KMAX GEN-2 e FUELMAX GEN-2 offrono maggiori vantaggi in termini di efficienza dei consumi, connettività e aumento del chilometraggio in tutte le condizioni meteo. L’esigenza di oggi è ottenere prestazioni più equilibrate nelle applicazioni per trasporto inter-regionale e su lunghe distanze, in modo da rendere l’operatività giornaliera efficiente e fluida. Queste nuove gamme offrono ai proprietari delle flotte la possibilità di ridurre ulteriormente il Costo Totale di Possesso”, ha dichiarato Matteo Berti, Sales GM Commercial di Goodyear Italia.

X