domenica, 27 Novembre 2022
HomeVeicoliPer Nicolosi Trasporti la sostenibilità passa dall'LNG

Per Nicolosi Trasporti la sostenibilità passa dall’LNG

Nicolosi Trasporti sceglie 60 IVECO S-WAY LNG per il trasporto a lungo raggio, raggiungendo un totale di 150 veicoli a LNG nella sua flotta

IVECO ha consenato 60 IVECO S-WAY LNG a Nicolosi Trasporti, azienda di Catania che si occupa di trasporto merci su territorio regionale e nazionale. La cerimonia di consegna dei mezzi si è svolta a Catania presso la sede del concessionario Primosole alla presenza di Gaetano Nicolosi, titolare dell’azienda omonima, Gianluigi Mason, Responsabile Logistica di Barilla Italia, Emanuele Licitra, titolare della concessionaria IVECO Primosole, e Fabrizio Buffa, Responsabile Gamma Media e Pesante IVECO Mercato Italia.

Nicolosi Trasporti e l’LNG

Nicolosi Trasporti è noto per il suo impegno con l’LNG. All’interno della sua sede, infatti, è presente un impianto di rifornimento di LNG, l’unico al momento in Sicilia, un importante punto di approvvigionamento per il trasporto locale, attraverso cui l’azienda si pone l’obiettivo di ridurre l’impatto del trasporto su clima e ambiente e, contestualmente, rispondere alle esigenze di una committenza sempre più sensibile a queste tematiche.

Gli IVECO S-WAY di Nicolosi Trasporti

I 60 IVECO S-WAY LNG, modello AS440S46 T/P 2LNG, sono trattori 4×2 di colore bianco polare, passo 3.800 e cambio HI-TRONIX da 12 marce. All’interno della cabina, il comfort è garantito da un sedile pneumatico in tessuto con regolazione lombare, due lettini, riscaldatore indipendente, frigorifero estraibile con contenitore isotermico e ripostiglio sottopavimento singolo. Grazie al pacchetto Aero Plus, i veicoli sono dotati di ausiliari intelligenti (pompa idroguida a mandata variabile, compressore aria bicilindrico da 630 cc e alternatore da 115Ah), spoiler superiore e laterale e alette aerodinamiche frontali. Si tratta di mezzi completi e tecnologici anche sotto il profilo della connettività, grazie al compagno di viaggio digitale IVECO Driver Pal, realizzato con Amazon Web Services e funzionalità Amazon Alexa.

Nicolosi Trasporti sceglie 60 IVECO S-WAY LNG per la loro affidabilità

La scelta di affidarsi ad IVECO, come ha spiegato Gaetano Nicolosi, “significa per noi continuare il nostro percorso verso un trasporto sempre più sostenibile e a ridotto impatto ambientale. Grazie ad un’autonomia di 1.600 km, gli IVECO S-WAY LNG sono il veicolo perfetto da utilizzare in tutte le mission”.

A fargli eco, Gianluigi Mason, Responsabile Logistica di Barilla Italia che durante l’evento ha sostenuto la scelta sostenibile di Nicolosi Trasporti “di continuare a investire sulle soluzioni di autotrasporto a ridotto impatto ambientale, dotandosi di mezzi sostenibili, sicuri e confortevoli per i propri autisti”.

“La scelta di inserire nella flotta 60 nuovi IVECO S-WAY LNG testimonia l’impegno di Nicolosi Trasporti nella ricerca di un trasporto sostenibile per la Sicilia, grazie all’impiego dell’LNG nei propri mezzi e alla stazione di rifornimento presente in azienda. Infatti, questi mezzi rappresentano una realtà concreta e sostenibile anche qui in Sicilia, in quanto l’utilizzo di risorse come l’LNG e il biometano, per cui i mezzi sono già pronti e predisposti, contribuiscono a neutralizzare le emissioni di CO2 in modo davvero efficiente” ha ribadito Fabrizio Buffa, Responsabile Gamma Media e Pesante IVECO Mercato Italia.

Nicolosi Trasporti punta sulla sostenibilità del trasporto siciliano

La Nicolosi Trasporti nasce a Catania nel 1962 per opera di Sebastiano Nicolosi, che, grazie alla sua lungimiranza, ha dato vita a una delle prime realtà ad aver utilizzato le navi per integrare il trasporto su strada. Un’azienda attenta alla puntualità e alla sostenibilità, infatti nel 2008 viene realizzato il primo impianto fotovoltaico da 1 MGW gestito dalla SOLENICO, Società di scopo controllata dalla Nicolosi Trasporti, a cui seguono la realizzazione di ulteriori impianti fotovoltaici su tutti i tetti dei magazzini di proprietà, per rendere autosufficiente nell’approvvigionamento dell’energia elettrica.

La fornitura è stata curata dalla concessionaria IVECO Primosole, che può contare su un team di professionisti a servizio del cliente, suddivisi su una sede operativa e tre presidi commerciali, un magazzino ricambi tra i più grandi e forniti nel suo settore e una rete di 18 officine autorizzate sul territorio della Sicilia orientale operative 24 ore su 24.

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X