giovedì, 18 Luglio 2024
HomeVeicoliUna speciale livrea “Scania Italia 50” di Bra Servizi

Una speciale livrea “Scania Italia 50” di Bra Servizi

In un’ottica di miglioramento continuo, il passato e il futuro per Scania sono estremamente importanti, così come lo è l’impatto dell’azienda sul territorio e sulla società. È forse questo che ha riconosciuto la Bra Servizi nella nuova livrea di Scania Italia

In occasione di Transpotec 2024, Bra Servizi ha rinnovato la sua fiducia verso Scania scegliendo la livrea speciale “Scania Italia 50” che evoca le connessioni e le pulsazioni del rombo del motore e dall’energia delle persone in 50 anni di storia. Già nel 2019 la società piemontese leader nel settore dei servizi ecologici si era aggiudicata la prima unità dell’edizione “V8 Anniversary” volta a celebrare i 50 anni del leggendario motore Scania 8 cilindri a “V”.

“Spesso immagino la Bra Servizi come uno scalatore di vette: passi lunghi e ben distesi, per trovare sempre la spinta giusta per andare avanti ma anche la roccia sicura per fermarsi. Non ho mai smesso di voler bene alla mia azienda e di trasformarla in uno strumento sicuro e concreto a totale disposizione della comunità. La storia di Bra Servizi è fatta di trasparenza, dedizione, passione e impegno continuo per produrre valore per il domani. Dove il valore è la ricerca di soluzioni nel settore della raccolta, trattamento, recupero e smaltimento di rifiuti di tutte le tipologie, dal liquido al solido, dal pericoloso al non pericoloso, secondo il rispetto di specifiche certificazioni europee. Così facendo, creiamo processi virtuosi sempre più green in cui rifiuti vengono gestiti nel rispetto dell’ambiente, delle persone e della sostenibilità economica”, dichiara il Cavaliere di Gran Croce Giuseppe Piumatti, Fondatore di Bra Servizi e Presidente del Gruppo Piumatti.

La nuova livrea Scania Italia di Bra Servizi

La livrea è caratterizzata da elementi semplici, armoniosi e dinamici con tonalità scelte per rappresentare l’unicità dell’organizzazione Scania e delle persone: il blu, il colore identificativo della Casa del Grifone, e il rosso, simbolo della passione e della forza indispensabili per affrontare con successo anche le sfide più ardue. In evidenza, una marcatura temporale “1974 – 2024” perché, il 28 giugno 1974, la prima immatricolazione ufficiale di un veicolo Scania in Italia segna l’inizio di una storia di successo, fondata sin dal principio da vitalità, energia e senso di appartenenza.

In un’ottica di miglioramento continuo, il passato e il futuro per Scania sono estremamente importanti, così come lo è l’impatto dell’azienda sul territorio e sulla società. È forse questo che ha riconosciuto la Bra Servizi nella nuova livrea di Scania Italia.

 

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X