lunedì, 17 Gennaio 2022

Idoneità professionale: il 7 aprile scade il termine

In base alle modifiche apportate alla legge 35/2012, cambiano le regole di accesso per l’esercizio dell’attività di autotrasporto delle imprese che utilizzano veicoli di massa complessiva superiore a 1,5 e fino a 3,5 tonnellate.

Il Regolamento Europeo 1071/2009 prevede quattro requisiti per l’accesso alla professione: sede effettiva, onorabilità, idoneità finanziaria e professionale.

L’idoneità professionale può essere dimostrata frequentando un corso della durata di 74 ore presso un ente accreditato al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e per il quale non è previsto alcun esame finale. Tale corso sarà valido se iniziato entro il 7 aprile e terminato entro il 31 luglio 2013, pena la cancellazione dall’Albo degli Autotrasportatori.

Da ANITA

Articolo precedenteGeodis si sviluppa nel Nord Est
Articolo successivoMisano, show ma non troppo
X