sabato, 25 Maggio 2024
HomeUltim'oraIl Gruppo Palletways punta a crescere del 10% in Spagna e Portogallo

Il Gruppo Palletways punta a crescere del 10% in Spagna e Portogallo

A 17 anni dal lancio della rete nella penisola iberica, il Gruppo Palletways punta a crescere del 10% in Spagna e Portogallo

Il Network iberico, che è raddoppiato dal 2018, ha movimentato 1,3 milioni di pallet e ha registrato una crescita del 10% negli ultimi 12 mesi grazie agli oltre 70 Concessionari che movimentano complessivamente circa 6.000 pallet al giorno.

Investimenti in infrastrutture e servizi

I recenti investimenti del Gruppo Palletways permetteranno una crescita ulteriore a lungo termine per il Network iberico. La scelta strategica è stata quella di realizzare il nuovo hub ecologico di 2.100 m2 nel porto di Barcellona, nel corridoio del Mediterraneo, per accelerare le consegne nell’area catalana e nelle isole Baleari, ridurre i costi e l’impatto ambientale, con l’obiettivo di iniziare a gestire anche le spedizioni internazionali entro la fine dell’anno.

Oltre ai miglioramenti infrastrutturali, Palletways ha investito anche in una serie di servizi, come il sistema Auto Book-In e Hubdrop per i clienti internazionali con grandi volumi, di cui usufruiranno i Concessionari nazionali e i loro clienti in Spagna e Portogallo, oltre a quelli delle reti del Gruppo in Italia, Benelux, Regno Unito, Germania e Ungheria.

Il Gruppo Palletways punta a crescere del 10% in Spagna e Portogallo

Luis Zubialde, CEO del Gruppo Palletways, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di festeggiare il nostro 17° anniversario di attività nella penisola iberica con dei risultati eccellenti e l’ottimismo e l’impegno nel continuare ad eccellere in futuro. Il successo del Network iberico è il risultato del lavoro di squadra, del coinvolgimento della nostra importante rete di Concessionari e dei loro Clienti, del nostro impegno nell’innovazione e, soprattutto, nel rispetto per l’ambiente. Continueremo a investire per fornire un servizio di qualità, flessibile ed efficiente, puntando alla sostenibilità e all’innovazione che rappresentano i nostri pilastri fondamentali”.

Massimiliano Peres, CEO di Palletways Italia, ha aggiunto: “Il Network iberico è una delle principali Business Unit del Gruppo Palletways, che negli ultimi anni si è contraddistinta per una costante crescita delle spedizioni nazionali ed internazionali ed un eccellente livello di servizio che consente anche ai Concessionari italiani di offrire ai Clienti un servizio di trasporto espresso di merce pallettizzata con standard elevati di qualità. Il successo di Palletways ES deriva dall’eccellente lavoro di squadra dei i nostri colleghi e dei Concessionari spagnoli, dove tutti gli attori sono consapevoli del loro ruolo e dell’importanza del rispetto delle regole per il raggiungimento del risultato finale: proprio grazie alla qualità del servizio con standard particolarmente elevati, sono stati raggiunti livelli di crescita straordinari. E anche noi di Palletways Italia puntiamo a crescere ed a migliorarci, attraverso la realizzazione del nostro nuovo hub, che verrà ufficialmente inaugurato ad inizio Ottobre, ed un percorso di formazione rivolto sia alle nostre risorse che ai Concessionari che, oltre ad aumentare le competenze, consentirà di aumentare la collaborazione e spirito di appartenenza al Network Palletways, coerentemente con il nostro slogan “C’è tanta strada da fare INSIEME!!!!”

Con la nuova facility di Barcellona, il Gruppo porta a quattro il numero di hub della sua rete iberica insieme all’hub centrale di Alcalá de Henares a Madrid, l’hub sud di Jaén, che copre il sud-est e il sud-ovest della Spagna, e quello di Saragozza, che copre il nord-est e i flussi internazionali, che questo mese celebra il suo 12° anniversario.

 

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X