domenica, 4 Dicembre 2022
HomeUltim'oraFirmato decreto per ripartire risorse 2012

Firmato decreto per ripartire risorse 2012

I Ministri competenti dei Trasporti e dell’Economia hanno firmato il decreto per la suddivisione delle risorse stanziate dalla legge di stabilità all’autotrasporto per il 2012, pari a 400 milioni di euro.
La ripartizione delle risorse è stata effettuata secondo quanto convenuto tra il Vice Ministro Ciaccia e le associazioni dell’autotrasporto, nella riunione dell’11 gennaio 2012, assegnando in particolare: 

26,4 milioni di euro per la compensazione degli oneri finanziari necessari ad attuare dal 2012, il rimborso trimestrale, anziché annuale, delle accise sul gasolio;
91 milioni di euro per la riduzione dei tassi di premio INAIL (82 per i dipendenti delle imprese e 9 per gli artigiani);
102,6 milioni di euro per la riduzione compensata dei pedaggi autostradali;.
135 milioni complessivi per la deduzione forfettaria delle spese di trasferta delle imprese minori ed il rimborso del contributo al servizio sanitario nazionale, sui premi RC Auto pagati dalle imprese nel 2011 (di cui 113 per le prime e 22 per il rimborso del SSN);. 

30 milioni di euro per l’ecobonus sui viaggi intermodali strada mare effettuati nel 2011. 

15 milioni di euro per le iniziative per la formazione professionale nel settore.

Da Conftrasporto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X