lunedì, 24 Gennaio 2022

Decreto incentivi: basta il contratto di acquisto

Lo scorso 5 luglio il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha emanato un nuovo decreto (pubblicato in GU n. 165 del 16 luglio 2013) che modifica il precedente provvedimento del 21 marzo 2013. Le nuove disposizioni in materia di incentivi a favore degli investimenti nel settore autotrasporto merci ammettono la prenotazione come forma di garanzia per l’acquisto di nuovi veicoli.

Sarà sufficiente, dunque, presentare copia del contratto di acquisto dei veicoli senza l’obbligo di fornire contestualmente la fattura e l’avvenuta immatricolazione dei nuovi mezzi per il trasporto merci.

Tale obbligo, tuttavia, dovrà essere adempiuto entro il 31 dicembre 2013 con l’invio sia della ricevuta d’acquisto sia della targa del veicolo.

Rimandiamo a questo link per maggiori approfondimenti:

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2013-07-16&atto.codiceRedazionale=13A06124&elenco30giorni=false

Da ANITA

X