domenica, 14 Luglio 2024
HomeUltim'oraDa Sirolli a Savelli

Da Sirolli a Savelli

Pierre Sirolli lascia la gestione del mercato Italia di Renault Trucks a Edouard Savelli, dopo un quadriennio che ha riportato la Losanga a risultati eccezionali

 

La giornata è topica, per due ragioni: la nuova sede di Renalut Trucks Italia, ovvero la “Maison Renalut Trcuks” come piace essere chiamata, viene ufficialmente inaugurata, nonostante sia operativa in realtà da quasi due anni, e poi l’annuncio – a sorpresa – del cambio alla guida del nostro Paese, con Edouard Savelli che dal 1 luglio prende il posto di Pierre Sirolli.

Partiamo da qui, perchè i risultati degli ultimi tre anni in particolare, hanno fatto credere che la presenza di Sirolli a Pero sarebbe stata lunga, ma forse proprio per gli incredibili obiettivi centrati dal manager francese, l’head quarter di Lione ha richiesto la sua presenza in sede per affidargli un nuovo importante progetto.

Dunque sarà una bella sfida per il “nuovo” mangaer che dovrà consolidare, se non migliorare, i risultati conseguiti dal suo predecessore, risultati definiti eccezionali dallo stesso Christophe Deshayes, Senior Vice President dei mercati europei che, a dimostrazione dell’importanza dell’evento del 16 giugno scorso, è intervenuto di persona.

Se la media europa della quota di Renault Trucks, infatti, è del 9,2%, l’Italia ha registrato la stessa percentuale ma passando dal 5 per cento di quattro anni fa.
La crescita è avvenuta su tutti i fronti: vendite del nuovo, ricambi, contratti di manutenzione e usato.

 

Ovvio che su questi presupposti, la strategia della Casa francese non cambia e continuerà a basarsi su tre pilastri fondamentali:

  1. Decarbonizzare a tutti i costi, utilizzando anche il Diesel di ultima generazione, oltre che le tecnologie alternative
  2. Economia circolare dei componenti del veicolo
  3. Elettrificazione completa della gamma entro il 2030 (e dal 2028 il motore a idrogeno farà parte ufficialmente dell’offerta)

Per quanto riguarda l’Italia, quindi chi porterà avanti la strategia 2025>2030 sarà Edouard Savelli, 52 anni, da 30 nel mondo dell’automotive e con alle spalle la gestione di sei Paesi nel mondo per Renault Trucks.

Impareremo presto a conoscerlo e a conoscere il suo personale modus operandi… intanto non possiamo che fare i complimenti a Pierre Sirolli per ciò che ha fatto in questi anni e augurargli nuovi successi per la sua futura sfida.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile
X