giovedì, 18 Aprile 2024
HomeUltim'oraCarrier Transicold lancia Supra™ CityZ Zero motore

Carrier Transicold lancia Supra™ CityZ Zero motore

Impatto ambientale ridotto e prestazioni costanti  

La nuova unità di refrigerazione Supra™ City Z (Zero Motore) di Carrier Transicold per motrici elimina il motore diesel all’interno del gruppo frigorifero per ridurre drasticamente le emissioni e i livelli di rumorosità, offrendo al contempo una capacità di refrigerazione costante anche a regime minimo.

L'unità Supra City Z di Carrier Transicold è progettata per soddisfare le esigenze dei trasportatori che distribuiscono merci sensibili alla temperatura in aree urbane o soggette al controllo delle emissioni, e a coloro che desiderano ridurre l'impatto ambientale senza interrompere la catena del freddo. L’unità zero-motore è la più recente novità introdotta nella sempre più ricca gamma “City” che presenta le migliori soluzioni rispettose dell’ambiente sviluppate per professionisti del trasporto eco-responsabili. La gamma City comprende anche l’unità Vector 1550 City certificata Piek e le unità Vector 1850 City.

Eliminando il motore diesel, l'unità Supra City Z funziona grazie a un motore idraulico inserito all’interno dell’unità alimentato da una pompa collegata direttamente alla presa di forza (PTO) del motore dell'autocarro. In questo modo è possibile convertire sia la trasmissione della forza meccanica tramite il sistema idraulico, sia l'energia prodotta dal motore dell'autocarro in alimentazione costante per il sistema di refrigerazione. Grazie a una tecnologia di distribuzione variabile, costituita dalla combinazione tra pompa dell'olio e il regolatore elettronico per il motore idraulico, l'unità Supra City Z garantisce capacità di refrigerazione elevate e costanti, indipendentemente dalla velocità del motore del camion. L'unità Supra City Z è alimentata da un motore per camion di tipo Euro 5 che consente di ridurre notevolmente le emissioni di ossidi di azoto (NOx), monossido di carbonio (CO), idrocarburi e polveri sottili. Inoltre, l'utilizzo di un motore idraulico elimina la fonte principale di inquinamento acustico derivato dal sistema di refrigerazione.

Nell'unità Supra City Z sono integrati gli impianti di insonorizzazione della versione Supra “Silent”, che riducono i livelli di rumore a 62 dB in modalità stand-by. L'unità è disponibile con una configurazione multi-temperatura per garantire la massima flessibilità nella distribuzione multiprodotto.

L'unità Supra City Z è in grado di ottimizzare il sistema di tracciamento DataCold™ di Carrier Transicold per registrare in modo indipendente le temperature, in conformità alla normativa dell'Unione Europea. Inoltre, la soluzione telematica ColdTrans™ di Carrier consente agli autotrasportatori di ottimizzare la gestione della flotta e di monitorare la catena del freddo da remoto e in tempo reale tramite tecnologia GPS/GPRS. In questo modo il cliente può ricevere informazioni sulle temperature, le prestazioni dell'unità di refrigerazione e la localizzazione del veicolo via e-mail, SMS o tramite il Web.

L'unità Supra City Z è ora disponibile in tre versioni: Supra City Z 900 (9.020 watt), Supra City Z 1000 (11.100 watt) e Supra City Z 1000 MT (da 11.100 watt, multi-temperatura) per carichi fino a 19 tonnellate
 

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X