martedì, 28 Giugno 2022
HomeUltim'oraCarrier Transicold: boom presenze per Vector 1550

Carrier Transicold: boom presenze per Vector 1550

Dopo il lancio presso la Fiera IAA lo scorso settembre, Carrier Transicold ha organizzato una serie di eventi per presentare ai suoi clienti italiani il Vector™ 1550, l’ultima innovazione di Carrier Transicold della gamma di sistemi di refrigerazione per rimorchi e semirimorchi. Nel corso di incontri della durata di un giorno, svoltisi nel periodo Ottobre 2010 – Febbraio 2011, oltre 200 clienti in 5 città italiane hanno potuto osservare da vicino come l'unità Vector 1550 sia in grado di migliorare il rendimento effettivo dei costi. Carrier Transicold è una società del gruppo Carrier Corp., marchio leader a livello mondiale di sistemi tecnologicamente avanzati per il riscaldamento, la climatizzazione e la refrigerazione, in grado di migliorare il mondo che ci circonda attraverso innovazione tecnica e tutela ambientale. Carrier fa parte di United Technologies Corp (NYSE:UTX).
I clienti di Carrier Transicold Italia – allestitori, utilizzatori finali e noleggiatori – sono stati invitati a partecipare agli eventi presso i centri assistenza regionali Carrier Transicold nelle città di Verona, Bari, Napoli, Cesena e Catania. Per l'occasione tre rimorchi equipaggiati con Vector™ 1550 sono stati esclusivamente commissionati e allestiti riproducendo uno stand fieristico per offrire ai clienti un’esperienza sul campo finalizzata alla presentazione del gruppo frigorifero. I partecipanti, all’interno del rimorchio, hanno potuto assistere a una dimostrazione dettagliata del prodotto alla presenza dei direttori vendite delle aree regionali, dello staff di Carrier Transicold Italia e dei responsabili dei centri assistenza che, interagendo con i visitatori, hanno potuto rispondere alle domande e fornire le informazioni richieste.
 

Dotato di tecnologia interamente elettrica, il Vector™ 1550 ha una potenza di refrigerazione di 14.800 Watt e consente di soddisfare le diverse esigenze del settore del trasporto refrigerato, assicurando consumi di carburante fortemente ridotti, una  riduzione dell’impatto ambientale e alti livelli di efficienza della catena del freddo. La versatilità del Vector™1550 per il trasporto di merci deteriorabili, e in generale di prodotti sensibili alla temperatura, lo rende particolarmente adatto per un’ampia gamma di impieghi logistici.
Il nuovo gruppo frigorifero Vector 1550 nasce dal successo del più potente Vector 1850, combinando una potenza di refrigerazione di 14,800 Watt con consumi di carburante ridotti. L’ottimizzazione del consumo energetico del nuovo gruppo è stata raggiunta grazie alla combinazione brevettata di un compressore ermetico e un riduttore, che ha permesso l’istallazione di un motore diesel da 1,5 litri. L’applicazione del riduttore fornisce un aumento fino al 40% della capacità di refrigerazione durante l’operazione di abbassamento della temperatura, che automaticamente si riduce nella fase di regolazione della temperatura.
Il Vector™ 1550 è anche uno tra i gruppi frigoriferi più leggeri sul mercato (739 kg) che offre emissioni acustiche ridotte (71dB(A)), caratteristiche che lo rendono ideale per l’utilizzo urbano assicurando allo stesso tempo il massimo comfort del guidatore per il trasporto a lungo raggio.
“Durante gli eventi in tutta Italia i nostri clienti hanno avuto l’opportunità di vedere da vicino il gruppo frigorifero Vector™ 1550, conoscere le sue innovative funzioni e i vantaggi che è in grado di offrire in termini di affidabilità di temperatura, di ottimizzazione dei consumi per i trasporti a lungo raggio e di impiego nella distribuzione per l’accuratezza nel settaggio della temperatura, ” ha commentato Marco Gagliardone, Amministratore Delegato di Carrier Transicold Italia. “Il nostro obiettivo è quello di assicurare la massima protezione della catena del freddo e costi operativi ridotti. Questo è stato il nostro messaggio ai clienti nel corso degli eventi, e tutti i partecipanti sono rimasti favorevolmente impressionati dalla capacità di refrigerazione del Vector™ 1550 durante l’operazione di abbassamento della temperatura e durante il controllo di temperatura nella fase di regolazione. Il riscontro è stato molto positivo poiché il Vector™ 1550 soddisfa effettive necessità di mercato.”

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X