mercoledì, 1 Dicembre 2021

Brivio & Viganò amplia la sua flotta con veicoli LNG

Da anni nei piani di sviluppo di Brivio & Viganò è presente la voce “trasporto sostenibile”. Vista la continua ricerca di eccellenza ed elevati standard da offrire ai propri clienti, dopo un primo periodo di test di vari modelli proposti dalle case produttrici, sono seguiti negli anni successivi i primi acquisti di veicoli a gas liquefatto (LNG) e negli anni questa scelta è stata mantenuta e incrementata. Nel 2021 sono stati comprati 20 mezzi e se ne aggiungeranno altri 10 per la prima parte del 2022. Ad oggi la flotta conta un numero totale di 50 mezzi, in costante crescita. Si tratta di veicoli pesanti per le missioni a lunga distanza, grazie a prestazioni paragonabili a un motore diesel di pari potenza, che assicurano allo stesso tempo la riduzione delle emissioni di CO2 e quindi un minor impatto ambientale. Anche la sostenibilità economica non viene meno: nonostante l’aumento del costo del metano nell’ultimo periodo, il veicolo LNG rimane ad oggi il mezzo pesante più sostenibile – anche se per un servizio di distribuzione come quello offerto dall’azienda brianzola, con basso chilometraggio annuo, il punto di breakeven rispetto ad un Euro6 è ancora difficile da raggiungere.
Prosegue così il percorso di Brivio & Viganò nel suo cammino di investimenti in dotazioni e soluzioni sempre più moderne ed eco-friendly, grazie anche ai pacchetti di supporto varati a livello nazionale, fondamentali nelle transizioni organizzative.

X