lunedì, 5 Dicembre 2022
HomeUltim'oraBonus semirimorchi parte il 15 aprile

Bonus semirimorchi parte il 15 aprile

Il ministero dello Sviluppo economico ha confermato che gli incentivi per l'acquisto di rimorchi e semirimorchi scatteranno da giovedì 15 aprile. Il bonus è riservato alle imprese che da quella data acquisteranno un rimorchio o semirimorchio radiando un mezzo vecchio.
Lo prevede il decreto-legge sugli incentivi ai settori industriali in crisi, che mette a disposizione per la misura 8 milioni di euro. Viene così incentivata la sostituzione dei mezzi meno sicuri dando nel contempo una boccata d'ossigeno a un settore che lo scorso anno ha visto un crollo delle vendite di oltre il 50%.

L'incentivo è di 1.500 euro per l'acquisizione di rimorchi con Abs, cha salgono a 2mila euro se oltre all'Abs c'è anche il dispositivo antiribaltamento.
Per l'acquisto di semirimorchi con Abs il contributo è di 3mila euro, aumentati a 4mila se c'è anche l'atiribaltamento.
In entrambi i casi è obbligatoria la contestuale radiazione di un rimorchio o semirimorchio di oltre 15 anni senza Abs.

L'agevolazione sull'acquisto dei rimorchi e semirimorchi funzionerà ad esaurimento come per tutte le altre forme d'incentivo previste dal decreto legge.

Da Tuttotrasporti

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X