venerdì, 28 Gennaio 2022

Bonus fiscale per l’autotrasporto

Autotrasportatori in pole position per il credito d'imposta previsto dal dl 112 del 2008 e rifinanziato dalla legge finanziaria 2010. L'entità del beneficio è pari al 38,5% dell'importo pagato come tassa automobilistica per il 2010 per i veicoli di massa compresa tra 7,5 e 11,5 tonnellate e al 77% della stessa tassa per i veicoli di massa superiore a 11,5 tonnellate. Per beneficiare del bonus fiscale, gli autotrasportatori dovranno utilizzare il codice tributo indicato dall'Agenzia con la risoluzione 81/E del 16 agosto 2010. E' quanto comunica l'Agenzia delle entrate con un provvedimento pubblicato il 16 agosto.

(Da Fai.informazione.it)

X