domenica, 4 Dicembre 2022
HomeUltim'oraTranspotec 2.0: il business si fa strada

Transpotec 2.0: il business si fa strada

Transpotec2.0 conferma la sua personalità “on the road” negli aspetti più pragmatici del mondo del camion e del veicolo commerciale.
 
Non soltanto al Transpotec2.0 sarà possibile avviare trattative di acquisto, stante la robusta presenza di concessionari e venditori, ma si potranno anche concludere affari interessanti grazie ad iniziative studiate appositamente per il Transpotec2.0 e che si estingueranno alla chiusura dei battenti della fiera.
 
Evidentemente la data dell'evento, metà novembre, non è sfuggita agli operatori commerciali della Case e dei dealer: un momento unico e irrinunciabile per far “quadrare i conti” in un anno che sembra essere solo leggermente meno faticoso del precedente. Senza dimenticare poi che anche l'area usato già lo scorso anno è risultata particolarmente attiva in tal senso.
 
Sono inoltre allo studio convenzioni finanziarie per favorire ulteriormente le trattative sbocciate in fiera di Milano, un ulteriore tangibile vantaggio per i visitatori professionali.
 
Traspotec2.0 si conferma insomma come momento di assoluto pragmatismo: nei momenti di incontro, privi di fronzoli politici ma ricchi di sostanza e informazione, nei test, realistici ed efficaci, negli aspetti commerciali, concreti per i dealer, utili per chi deve acquistare, a conferma di una nuova dimensione, mento trionfalistica ma più realistica dei Saloni del trasporto.

Transpotec 2.0 vi dà appuntamento il 19-20-21 Novembre presso il nuovo polo fieristico di Milano (Rho-Pero)

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X