lunedì, 15 Aprile 2024
HomeUltim'oraOltre 666.000 punti di ricarica EV di DKV Mobility in Europa

Oltre 666.000 punti di ricarica EV di DKV Mobility in Europa

Cresce la rete di ricarica EV di DKV Mobility che oggi offre l’accesso a oltre 666.000 punti di ricarica in tutta Europa. Germania leader con una copertura della rete di quasi il 100%

DKV Mobility, la piattaforma B2B leader in Europa per i pagamenti e le soluzioni on-the-road, offre ora l’accesso a oltre 666.000 punti di ricarica EV e, di conseguenza, a una delle più grandi reti di ricarica per veicoli elettrici in tutta Europa.

Cresce la rete di ricarica EV di DKV Mobility

L’azienda, che a giugno 2023 ha superato il traguardo dei 500.000 punti di ricarica EV -l’equivalente in media di circa 20.000 punti di ricarica EV collegati al mese – continua a portare avanti il suo obiettivo di espandere la sua rete di ricarica in Europa e rendere la ricarica il più agevole possibile, con una copertura di quasi del 100 % in Germania e lungo le più importanti tratte di comunicazione in Europa. Negli ultimi mesi, i clienti di DKV Mobility hanno avuto accesso a più di 10.000 Tesla Supercharger, oltre che ai punti di ricarica EV ad alte prestazioni di Milence, adatti agli eTruck e che forniscono ai clienti una potenza di ricarica fino a 400 kW.

666.000 punti di ricarica EV in tutta Europa

“L’espansione della nostra rete di ricarica per veicoli elettrici sta procedendo rapidamente, e noi di DKV Mobility la consideriamo un fattore chiave per agevolare il successo della mobilità elettrica e per cambiare il traffico stradale, spingendolo verso una transizione energetica sempre più rapida”, afferma Sven Mehringer, Direttore Generale Energy & Vehicle Services di DKV Mobility. “Oltre a offrire l’accesso a oltre 666.000 punti di ricarica per EV, potremmo migliorare ulteriormente il comfort dei nostri clienti collegando sempre più punti di ricarica rapida DC e rendendo i servizi digitali, come la Mobility App e il portale clienti ancora più fluidi e intuitivi da usare”.

“I rapidi progressi nell’espansione della rete elettrica sono il segno di una mobilità che sempre di più si sta focalizzando sulla transizione green. Noi di DKV Mobility abbiamo sempre, tra i principali obiettivi, la totale transizione della mobilità. Siamo fieri di questo ennesimo traguardo raggiunto per un’Europa più connessa e sostenibile” aggiunge Marco Berardelli, Managing Director di DKV Mobility Italia.

La rete di ricarica EV fornita da DKV Mobility comprende circa 666.000 punti di ricarica EV in tutta Europa (a febbraio 2024) ed è supportata tecnicamente dalla piattaforma GreenFlux, sua affiliata. Oltre all’accesso a punti di ricarica EV pubblici e semipubblici, DKV Mobility offre anche soluzioni di ricarica EV per la sede dell’azienda e per il domicilio dell’autista, compresa l’intera gestione – dalla consulenza tecnica e l’elaborazione fino alla fatturazione trasparente.

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X