sabato, 3 Dicembre 2022
HomeLogisticaLa nuova soluzione di automazione per i settori della logistica e manifatturiero

La nuova soluzione di automazione per i settori della logistica e manifatturiero

La nuova soluzione di machine vision aiuta le aziende a passare a ecosistemi integrati e automatizzati

Zebra Technologies Corporation, azienda innovatrice in prima linea con soluzioni e partner che offrono prestazioni all’avanguardia come vantaggio competitivo, annuncia Deep Learning Optical Character Recognition (DL-OCR), la soluzione che offre ad aziende e operatori di logistica una tecnologia di deep learning chiavi in mano, accurata e affidabile per i controlli di qualità, conformità e per il rilevamento delle presenze.

Zebra ha presentato fisicamente la soluzione DL-OCR a VISION 2022 a Stoccarda, uno dei più grandi e importanti eventi di machine vision in Europa, tenutosi dal 4 al 6 ottobre.

Eseguire un riconoscimento OCR corretto può rappresentare talvolta una sfida: caratteri stilizzati, sfocati, alterati o offuscati, superfici riflettenti e sfondi complessi e non uniformi possono influire sulla precisione dei risultati quando si utilizzano tecniche OCR tradizionali.

Il nuovo strumento DL-OCR professionale è un componente aggiuntivo del software Zebra Aurora™ che semplifica e velocizza la lettura del testo. Deep Learning OCR viene fornito con una rete neurale pronta per l’uso, preventivamente istruita grazie all’analisi di migliaia di campioni di immagini diverse: questo permette di raggiungere un’elevata precisione fin da subito, anche quando si tratta di casi molto difficili.

Gli utenti possono creare applicazioni OCR solide e affidabili in pochi semplici passaggi, il tutto senza la necessità di particolari competenze di machine vision. L’interfaccia intuitiva di Zebra Aurora™, inoltre, ne semplifica la configurazione.

“La nostra tecnologia OCR avanzata è stata migliorata e ottimizzata da esperti di machine vision per offrire la massima affidabilità a livello industriale”, ha affermato Donato Montanari, Vice President e General Manager, Machine Vision, Zebra Technologies. “Gli operatori devono semplicemente evidenziare l’area di lettura e il software fa il resto. Zebra Aurora™ funziona subito con la maggior parte dei caratteri, anche quelli stilizzati e non è quindi necessario istruire i font o aggiornare le librerie”.

Il DL-OCR di Zebra risponde all’esigenza di modelli di automazione più rapidi e accurati da parte di operatori di logistica e aziende di produzione. Questo strumento aiuta i professionisti dell’imaging industriale a pensare e ad agire in modo più simile ai data scientist.

“La nostra mission è quella di consentire alle aziende di sfruttare le ultime innovazioni nel settore rendendole più accessibili. Ciò significa che gli ingegneri possono pensare e agire come dei data scientist di fronte a volumi e varietà sempre crescenti di dati e comprendere al meglio il funzionamento e i vantaggi delle soluzioni di deep learning” ha affermato Montanari “Grazie a strumenti di Deep Learning che acquisiscono e analizzano i dati at-the-edge è possibile rilevare, analizzare e intervenire in tempo reale.

DATI PRINCIPALI

· Zebra presenta la nuova soluzione Deep Learning Optical Character Recognition (DL-OCR) che si aggiunge a Zebra Aurora per i settori della logistica e del manufatturiero dove è necessario avere soluzioni di deep learning potenti e pronte all’uso.

· Lo strumento DL-OCR viene fornito con una rete neurale pronta per l’uso in grado di assicurare un’elevata precisione sin da subito, anche in situazioni complesse.

· Lo strumento sarà disponibile per i partner di automazione industriale Zebra nel prossimo futuro.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X