martedì, 27 Febbraio 2024
HomeEventiVolvo Penta e Volvo Trucks attivi contro la violenza e le discriminazioni...

Volvo Penta e Volvo Trucks attivi contro la violenza e le discriminazioni sui luoghi di lavoro

Volvo Trucks e Volvo Penta contro la violenza sui luoghi di lavoro con un workshop svoltosi  presso Volvo Studio di Milano

Volvo promuove la parità di genere, investendo nella formazione dei giovani e con politiche di reclutamento che favoriscono la presenza equilibrata di uomini e donne. L’obiettivo di Volvo è condividere la propria cultura aziendale anche nelle scuole, per diffondere valori di rispetto e prevenire comportamenti negativi. Volvo Trucks offre soluzioni complete di trasporto per clienti in tutto il mondo e fa parte del Gruppo Volvo, uno dei principali produttori mondiali di veicoli commerciali.

Volvo Trucks e Volvo Penta contro la violenza sui luoghi di lavoro

Partendo da questi presupposti, Volvo Trucks e Volvo Penta hanno organizzato, presso il Volvo Studio di Milano, il workshop Mi-oppongo. Realizzato in collaborazione con con l’associazione Rea-Reagire alla Violenza, il workshop ha approfondito tematiche inerenti la prevenzione di molestie, violenze e discriminazioni sui luoghi di lavoro.

Il workshop ha ospitato un panel di relatori qualificati che hanno illustrato le azioni da intraprendere e gli obiettivi da raggiungere per contrastare la violenza di genere.

Pina Picierno, Vicepresidente del Parlamento Europeo e cofondatrice di Rea, Giovanni Dattoli, Managing Director Volvo Trucks Italia, Silvia Belloni, avvocata, presidente e cofondatrice di Rea, Paola Cerullo, Avvocata, Lucilla Bottecchia, Psicologa e partner di Wise Growth, Giovanna Badalassi, Economista, Maria Silvia Sacchi, Giornalista, Family Business Forum e cofondatrice di Rea, Domenico Pietropaolo, Local Manager di Volvo Penta Italia ci hanno raccontato una realtà nella quale quotidianamente si cerca di rispondere alla violenza subita da molte donne, con attività concrete e sempre più condivise, anche nel mondo delle aziende.

Le strategie delle due aziende per la parità di genere

Cultura ed educazione, come sottolineato dai due manager di Volvo Trucks e Volvo Penta, sono il punto di partenza fondamentale per il rispetto di genere sul posto di lavoro.

“La nostra direzione è sempre stata data dalla cultura aziendale permeata dalla cultura svedese. La Svezia ha la cultura del rispetto delle persone nel DNA” sono state le parole di Giovanni Dattoli, Managing Director Volvo Trucks Italia. “Le nostre politiche di recruiting sono chiare, nella short list finale delle selezioni i due generi devono essere rappresentati sempre al 50%. Peraltro, per certe mansioni è molto difficile trovare donne sul mercato del lavoro, missione quasi impossibile per quanto riguarda la professionalità di meccanico. Lo sforzo che stiamo facendo è di comunicazione e di promozione di questa professione, anche attraverso partnership con scuole tecniche. Per altre posizioni invece ancorché difficile trovare le competenze ricercate nel genere femminile, mettiamo sotto pressione i nostri recruiter per cercare i giusti profili sul mercato” ha aggiunto Giovanni Dattoli.

Non a caso, Volvo già nel 2019 si è classificata al quarto posto nella classifica del “Great Place to Work” for women.

Anche Domenico Pietropaolo, Local Manager di Volvo Penta Italia conferma: “Orgogliosamente facciamo parte di un’azienda che nel quotidiano dimostra grande sensibilità per determinate tematiche senza però sottolineare nessun tipo di questione legata al genere, parlando specificamente di Volvo Penta, i grandi risultati degli ultimi anni lo dimostrano, e parliamo di un’azienda dove il presidente è Hellen Mellquist, e numerose posizioni apicali sono presidiate da colleghe con track record e risultati straordinari.’’

Il progetto #MiOppongo

Il progetto #MiOppongo si propone di fornire un glossario per riconoscere molestie e violenze sul lavoro e promuovere la legalità e il rispetto attraverso percorsi educativi nelle scuole. Il workshop ha ospitato un panel di relatori qualificati che hanno illustrato le azioni da intraprendere e gli obiettivi da raggiungere per contrastare la violenza di genere.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X