mercoledì, 30 Novembre 2022
HomeVeicoliCon i i suoi veicoli elettrici pesanti Volvo Trucks continua il suo...

Con i i suoi veicoli elettrici pesanti Volvo Trucks continua il suo viaggio verso l’elettrificazione

Durante gli Electric Commercial Days di Volvo Trucks a Zingonia, la casa di Göteborg ha ufficialmente aperto le vendite di Volvo FH, Volvo FM e Volvo FMX elettrici

Volvo Trucks continua il suo viaggio verso la mobilità sostenibile raggiungendo un nuovo traguardo: l’apertura ufficiale del sistema di ordini per la gamma di veicoli elettrici Volvo per applicazioni pesanti.

La produzione in serie di Volvo FH, Volvo FM e Volvo FMX elettrici inizierà in autunno e aumenterà gradualmente. Nelle prime fasi, i veicoli elettrici saranno prodotti nello stabilimento emissioni zero di Tuve, a Göteborg.

Un mercato in crescita

Come ha spiegato Giovanni Dattoli, AD di Volvo Trucks Italia, durante la conferenza stampa che si è svolta presso il Centro Eventi di Zingonia (BG) in occasione degli Electric Commercial Days, quello di Volvo Trucks è un mercato in crescita. A dispetto della crisi che sta attraversando il settore, infatti, il Gruppo Volvo sta mantenendo una posizione di leader a livello mondiale, grazie alla sua gamma completa di veicoli pesanti elettrici. Nel 2021 Volvo Trucks ha ricevuto ordini, comprese lettere di intenti per l’acquisto, per più di 1.100 veicoli elettrici pesanti in oltre 20 paesi.

Attualmente, in Europa, i mercati più importanti per i camion elettrici Volvo sono Norvegia, Svezia e Germania. Nel 2021 Volvo Trucks si è dimostrata l’azienda leader sul mercato europeo dei veicoli elettrici pesanti, con una quota del 42%, e ricopre una posizione di spicco anche in America del Nord.

Volvo FH, Volvo FM e Volvo FMX elettrici protagonisti degli Electric Commercial Days di Volvo Trucks

Oggi Volvo Trucks offre la più vasta gamma elettrica a livello mondiale nel settore dei veicoli pesanti per varie tipologie di impiego: distribuzione urbana, gestione dei rifiuti, cantieristica e trasporto merci regionale. Sono infatti sei i diversi modelli elettrici che il Costruttore ha in produzione. Al momento, sono disponibili per la vendita i trattori dei modelli Volvo FH, Volvo FM e Volvo FMX Electric. Le versioni a telaio rigido faranno il loro ingresso nel mercato nel quarto trimestre del 2022.

I nuovi modelli FM, FMX e FH Electric dispongono di una nuova generazione di batterie, 100% Volvo, più potenti ma ridotte nelle dimensioni, ridisegnate su misura per la gamma pesante.

L’obiettivo dell’azienda è raggiungere con l’elettrico la metà delle proprie vendite totali di veicoli entro il 2030.

Non solo elettrico agli Electric Commercial Days di Volvo Trucks

Gli Electirc Commercial Days sono stati, però, anche occasione per presentare le nuove motorizzazioni. Frutto di uno studio continuo, accurato e minuzioso di ogni singolo aspetto e componente del veicolo sono prodotti realizzati per tagliare consumi ed emissioni di CO2.

Lo sviluppo di queste motorizzazioni esprime chiaramente la posizione di Volvo Trucks: l’obiettivo zero emissioni è realizzabile unicamente attraverso un mix di soluzioni che vede da un lato il trasporto elettrico, dall’altro la massima efficienza del trasporto tradizionale, con alimentazione diesel o LNG che dovranno nel tempo essere sostituiti da biodiesel e bioLNG.

La partnership con Treedom

Tra le iniziative di Volvo Trucks a sostegno dell’ambiente non può non essere citata la collaborazione con Treedom, la prima piattaforma al mondo che finanzia direttamente progetti agroforestali: per ogni camion elettrico venduto, Volvo Trucks Italia regalerà al proprio cliente un pacchetto di alberi che verranno piantati tra Camerun, Colombia, Tanzania, Kenya e Guatemala, in modo che più zone del pianeta possano beneficiare della riforestazione.

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X