lunedì, 4 Luglio 2022
HomeVeicoliUn progetto per la logistica urbana sostenibile

Un progetto per la logistica urbana sostenibile

C'e' tempo fino al 31 dicembre per partecipare al 'Sugar Award 2010', il premio promosso dalla Regione Emilia-Romagna insieme all'Istituto per i trasporti e la logistica e Polis, all'interno dall'omonimo progetto europeo (Sugar, appunto) che si occupa della distribuzione urbana delle merci.

Due le categorie a cui si rivolge il premio: aree metropolitane e grandi città, e città medio-piccole.

Tutti i Comuni che hanno già realizzato progetti di logistica urbana possono partecipare; ai vincitori verrà assegnato uno speciale riconoscimento durante una cerimonia in programma a Bologna il 25 gennaio 2010.

«La Regione Emilia-Romagna – sottolinea l'assessore alla Mobilità e Trasporti Alfredo Peri – è stata una delle prime a trattare sistematicamente il tema della logistica urbana.

In questi anni, grazie ai contributi regionali e all'impegno delle amministrazioni locali, si è ottenuto un quadro piuttosto chiaro di quali siano le problematiche relative alla consegna delle merci nelle aree urbane, agli effetti negativi in termini di congestione e inquinamento, e le possibili soluzioni.

Diverse città – ha aggiunto l'assessore – hanno già avviato una serie di azioni per limitare l'impatto della consegna delle merci e i progetti in atto stanno dando buoni risultati.

Il premio Sugar vuole quindi valorizzare i migliori progetti in ambito di logistica urbana e, al tempo stesso, rilanciare questo tema».

In tutt'Europa l'attenzione alla logistica urbana è in aumento, anche in seguito al riconoscimento dell'impatto del trasporto delle merci sulla mobilità delle città.

A Sugar (acronimo di Sustainable urban goods logistics achieved by regional and local policies) aderiscono 17 partner, tra cui la Regione Emilia-Romagna.

Partito nel novembre del 2008, il progetto promuove lo scambio, il confronto e il trasferimento di esperienze e “buone pratiche” con l'obiettivo di migliorare le politiche locali e regionali per rendere più efficienti ed efficaci i sistemi cittadini di trasporto merci, ridurre l'inquinamento e garantire la sostenibilità delle soluzioni di logistica urbana.

Da Logisticamente

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X