lunedì, 26 Settembre 2022
HomeUltim'oraTrapani: imprese senza più tempo, dal ripiegamento

Trapani: imprese senza più tempo, dal ripiegamento

Non c’è più tempo per le imprese esordisce Alfonso Trapani da Segretario generale ANITA per quello che si è rivelato il suo ultimo discorso alla guida dell’Associazione: lascia infatti la Segreteria generale per assumere l’incarico di Responsabile politico nella Presidenza con delega ai rapporti istituzionali con la Comunità europea.
Il monito del Segretario uscente non lascia sottintesi: “Le imprese nel tempo della crisi non devono perdere energie nel difendere l’esistente ma uscire dal ripiegamento su loro stesse per una politica delle alleanze in linea con un moderno capitalismo delle reti. Tutte le interpretazioni della crisi hanno infatti un comun denominatore, l’errore di valutazione: è essenziale la prevenzione e le imprese devono dotarsi di strumenti anti-crisi, a cominciare da una rappresentanza forte e coordinata, non dispersa nei rivoli delle associazioni, soprattutto per fare massa critica a Bruxelles”.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X