mercoledì, 17 Agosto 2022
HomeAftermarketI vigili del fuoco di Emsdetten scelgono i sistemi di assistenza alla...

I vigili del fuoco di Emsdetten scelgono i sistemi di assistenza alla svolta Dometic sulla propria flotta di camion

Per contrastare incidenti che coinvolgono ciclisti e pedoni, che spesso sfuggono alla vista durante la svolta di mezzi pesanti, autobus o altri veicoli, l’UE intende rendere obbligatoria l’installazione di dispositivi di assistenza alla svolta su tutti i nuovi veicoli a partire dal 2024. Il Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Digitali tedesco, anticipando i tempi, ha lanciato iniziative come il programma “Sistemi di assistenza alla svolta 2020”, per promuovere l’adozione di questi sistemi sui mezzi pesanti già in uso.

Approfittando di questa opportunità, i vigili del fuoco di Emsdetten hanno deciso di equipaggiare l’intera flotta con sistemi di assistenza alla svolta, installandoli sia sui nuovi che sui vecchi mezzi e hanno scelto Dometic CAM1000: un sistema completo, conforme alle disposizioni del programma di finanziamento.

La decisione in favore di Dometic CAM1000 è dovuta non solo alla vicinanza del , ma anche al prodotto stesso. Grazie alla sofisticata tecnologia, Dometic CAM1000 è in grado di distinguere gli oggetti mobili da quelli statici come i lampioni, senza provocare quei frequenti falsi allarmi che sono fonte di disturbo per gli autisti. Inoltre, la compatibilità elettromagnetica e la tecnologia radio del veicolo, consentono una facile installazione.

Bernd Wermers, vigile del fuoco di Emsdetten, afferma: “Siamo soddisfatti dell’intera operazione. La tensione spesso rimane palpabile sia mentre ci dirigiamo sul luogo dell’incidente che al ritorno, ed è in queste circostanze che questo tipo di sistema si rivela molto utile. Speriamo davvero di essere da esempio nel garantire la sicurezza dei nostri colleghi e delle persone in strada.”

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X