mercoledì, 19 Gennaio 2022

Scissione di Iveco Group da CNHI, è fatta

CNH Industrial N.V. ha annunciato che l’assemblea straordinaria dei suoi azionisti, tenutasi ieri, ha approvato la proposta di scissione di Iveco Group N.V. (e relativi business) da CNH Industrial. La proposta è stata approvata a larghissima maggioranza (pari a più del 99% dei voti a favore dell’operazione).

A seguito dell’approvazione degli azionisti e dell’avvenuto ottenimento delle autorizzazioni regolamentari nel corso di questo mese, CNH Industrial prevede di completare la scissione il 31 dicembre 2021 con effetto dal primo gennaio 2022.

L’ammissione a quotazione ed alla negoziazione presso Euronext Milan delle azioni ordinarie Iveco Group N.V. sarà oggetto di successive comunicazioni.

Cosa cambia per gli azionisti CNHI

Gli azionisti di CNH Industrial avranno diritto a ricevere una azione ordinaria Iveco Group ogni cinque azioni ordinarie CNH Industrial detenute alla chiusura della record date ai fini dell’assegnazione delle azioni, 4 gennaio 2022. Dal 3 gennaio 2022 le azioni ordinarie CNH Industrial saranno scambiate sia sul NYSE che su Euronext Milan ex-assegnazione azioni ordinarie Iveco Group.

Vedi anche: Ulteriori dettagli in merito alle modalità di assegnazione delle azioni Iveco Group.

X