mercoledì, 10 Agosto 2022
HomeUltim'oraScania vince il Test 1000 Punkte

Scania vince il Test 1000 Punkte

Quarta vittoria consecutiva di Scania nel Test dei 1000 Punkte, organizzato dalla rivista tedesca Lastauto omnibus, che ha premiato la nuova catena cinematica del Costruttore

La nuova catena cinematica Super è stata decisiva per la vittoria di Scania nel test comparativo più famoso di tutti, il Test 1000 Punkte (Test dei 1000 punti), organizzato in Germania. Nel Test 1000 Punkte, tutte le caratteristiche importanti dei moderni autocarri a lungo raggio vengono valutate da un team di esperti giornalisti internazionali del settore. I risultati verranno pubblicati da diverse riviste europee di settore. Si tratta della quarta vittoria consecutiva di Scania nel Test dei 1000 Punkte.

Scania ha messo alla prova il nuovo 460 R e ha affrontato le ultime versioni Volvo e MAN

Il test 2021/22 si è basato su un peso complessivo di 40 tonnellate, cabine con zona notte di medie dimensioni e potenza fino a 480 CV. Il consumo medio dell’autocarro Scania 460 R sulla pista di prova è stato di 27,1 l/100 km. Secondo Volvo con 28,2 l/100 km e terzo MAN con 29,8 l/100 km. Nel conteggio totale dei punti, che valuta cabina, guidabilità, prestazioni della catena cinematica, consumo di carburante, costo operativo, sicurezza, Scania ha raggiunto 947,3 punti sui 1000 potenziali.

Scania Super è efficiente nei consumi

“Questa è la prima conferma da parte di giornalisti indipendenti che il gruppo propulsore Super, presentato a Södertälje lo scorso novembre, è conforme a quanto dichiarato. Ha alzato ancora l’asticella dell’offerta Scania per l’efficienza dei trasporti rispetto alla concorrenza”, afferma Stefan Dorski, Senior Vice President, Head of Scania Trucks. “Qui il motore Scania Super è stato il 4% più efficiente nei consumi rispetto al secondo classificato. Noi di Scania vediamo questi test di confronto come parte del nostro processo di sviluppo del prodotto, nonché una conferma di ciò che abbiamo ottenuto. Tutti i clienti fanno riferimento anche a questi risultati per prendere le loro decisioni poiché esse rappresentano una verifica da parte di esperti indipendenti delle qualità che noi affermiamo”.

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X