giovedì, 30 Giugno 2022
HomeVeicoliRenault Trucks: Premium da record

Renault Trucks: Premium da record

Due anni, un milione di chilometri, e non un giorno di immobilizzo.
Due Renault Premium Distribuzione della società di trasporti francese LLM (Logistique,
Location, Multiservice) raggiungeranno il traguardo del milione di chilometri entro la fine
dell’estate.
Messi in strada nel 2009, questi mezzi si occupano di missioni che prevedono un utilizzo
intensivo da parte del cliente.
Una tale prestazione non può che rafforzare la relazione di fiducia fra LLM e Renault Trucks. In questo momento, l’80% del parco della società LLM è composto da mezzi Renault Trucks.

Due Renault Premium Distribuzione di 320 cv, motore Dxi7, euro4 della società LLM (Logistique, Location, Multiservice) avranno raggiunto, questa estate, il milione di chilometri percorsi in soli due anni.
I due mezzi vengono utilizzati in modo intensivo sulle strade di Francia, attraverso delle rotazioni su tre turni di otto ore.
Michel Delassise, Direttore Generale di LLM non fa che elogiare questi due mezzi: “Sono divenuti dei laboratori viaggianti per LLM poiché sono capaci di andare ancor più lontano e provano che Renault Trucks è fra i primi della classe in termini di affidabilità e di consumi”.
L’attività aziendale viene svolta in modo continuativo e intensivo quindi è essenziale evitare al
massimo ogni tipo di immobilizzo. E se, per caso, tutto ciò dovesse accadere, la densità e la reattività del servizio post-vendita di Renault Trucks ha consentito di stabilire una relazione di fiducia fra le due aziende: “Abbiamo scelto Renault Trucks per la qualità del prodotto e l’efficacia del servizio. La ramificazione strategica della rete Renault Trucks è un vantaggio incontestabile” prosegue il direttore di LLM.
La società LLM testimonia la sua fiducia nei confronti di Renault Trucks e prevede di completare la sua flotta con una decina di Renault Midlum, trattori da 16 tonnellate e di Renault Premium da 26 tonnellate.
“I nostri destini sono ormai legati. C’è una volontà comune di avanzare, di condividere dei valori di prossimità e di fiducia. Per quanto ci concerne, quando ci impegniamo, lo facciamo con uomini di mestiere” conferma Michel Delassise.

 

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X