lunedì, 17 Gennaio 2022

Prosegue il tavolo di concertazione

Un altro passo in avanti registrato ieri al tavolo di confronto tra Associazioni di categoria, Committenza e Governo. Ora le norme elaborate passeranno all’esame dell’ufficio Legislativo del ministero delle Infrastrutture e Trasporti che le concerterà con gli altri Ministeri. Tra le norme elaborate, frutto di 5 mesi di concertazione: tempi di pagamento, tempi di carico e scarico, pallets, corresponsabilità, regolarità contributiva, azione diretta – va aggiunta quella che ha ridotto le sanzioni per i piccoli sforamenti ai tempi di guida. Il tavolo – fortemente voluto dal Sottosegretario Bartolomeo Giachino per avviare la riforma dell’autotrasporto – si riunirà il prossimo 9 giugno.

Da ANITA

X