martedì, 28 Giugno 2022
HomeLogisticaProgetto di trasporto intermodale per Simmenthal

Progetto di trasporto intermodale per Simmenthal

Dopo una prima fase di test, a gennaio partirà definitivamente il progetto Trasporto Intermodale che, visti i positivi risultati ottenuti nelle fasi iniziali, sarà certamente replicabile nel tempo. Si tratta dell’iniziativa promossa da Kraft Foods, DHL Supply Chain Italia e Trenitalia Divisione Cargo, grazie alla quale è stata sperimentata una nuova modalità di trasferimento/distribuzione di alcuni prodotti alimentari (Simmenthal in questa prima fase di prova) attraverso un percorso combinato strada-rotaia.  Il primo test del progetto, a maggio 2009, ha applicato la nuova modalità combinata di trasporto sul percorso da Aprilia (Latina) al sito di Corteolona (Pavia) e ha visto il coinvolgimento e la collaborazione di diverse funzioni aziendali, quali logistica, planning, controllo qualità e manufacturing. L’idea del progetto è stata quella di sperimentare fattibilità e benefici di un trasporto combinato strada-rotaia che potesse sostituirsi a quello solo su strada, con l’obiettivo primario di promuovere una logistica a minor impatto ambientale, riducendo quindi le emissioni nocive provocate dal trasporto su gomma.

Da Euromerci

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X