sabato, 29 Gennaio 2022

Piemonte: crollo campata svincolo per Marene, in provincia di Cuneo. Prime indagini della Commissione Anas già sul posto

La realizzazione della campata dell’asta di svincolo per Marene, al km 61,300 in località Fossano, in provincia di Cuneo, risale agli anni ’90. L’opera non rientrava nei piani di manutenzione straordinaria in quanto non presentava evidenze di problematiche strutturali, anche se, come avviene per tutte le opere Anas, era sottoposta regolarmente a ispezione. Anche in occasione dei monitoraggi programmati questa mattina da parte del sorvegliante e del capo nucleo non è risultata visibile alcuna criticità. I tecnici della commissione Anas sono già sul posto. Nessuna ipotesi viene esclusa, compreso i possibili vizi costruttivi dell’opera“, scrive Anas in un comunicato sul proprio sito.

Il Presidente dell’Anas Gianni Vittorio Armani ha istituito nell’immediato una commissione d’inchiesta interna per accertare cause e responsabilità, presieduta dal generale dei carabinieri Roberto Massi, direttore della Tutela Aziendale di Anas, e composta da due ingegneri strutturisti ed esperti di tecniche costruttive.

X