martedì, 28 Giugno 2022
HomeUltim'oraDKV Mobility lancia le carte carburante ecologiche in PET riciclato

DKV Mobility lancia le carte carburante ecologiche in PET riciclato

90% di materiale riciclato e 42% di emissioni di CO₂ in meno per carta rispetto alle comuni carte in PVC. Le nuove carte ecologiche di DKV Mobility saranno emesse da febbraio 2022

L’introduzione delle nuove carte carburante ecologiche di DKV Mobility rientra nell’impegno dell’azienda di sostenere l’economia circolare. Tra i benefici delle nuove carte: uso ridotto di materie prime, minore necessità di plastiche vergini e riutilizzo dei rifiuti. Questo porta a una carbon footprint significativamente inferiore.

Le carte sono fabbricate in Austria in un impianto di produzione che funziona al 100% con energia rinnovabile. Il passaggio a un materiale più sostenibile per le carte carburante e di ricarica è in linea con la mission aziendale di DKV Mobility: To drive the transition towards an efficient and sustainable future of mobility.

DKV Mobility mira a diventare un’azienda climate-positive entro il 2023 e a sostenere i propri clienti nel ridurre le emissioni di CO₂ delle loro flotte del 30% entro il 2030, rispetto all’anno di riferimento 2019.

Il PETG riciclato

A differenza del PVC, il PETG riciclato non rilascia sostanze nocive durante il suo ciclo di vita. Il PETG riciclato proviene dal riciclaggio di rifiuti post-industriali di aziende europee conosciute e controllate. Inoltre, le carte hanno superato con successo tutti i test di qualità richiesti in termini di resistenza al calore e alla flessione.

DKV Mobility spinge verso soluzioni sostenibili per il trasporto

Marc Erkens, Head of Sustainability, New Mobility and Public Affairs, afferma: “I rifiuti di plastica rappresentano un problema su scala globale e che riguarda tutti noi. Con l’introduzione delle carte in PETG riciclato siamo in grado di offrire ai nostri clienti la migliore opzione ambientale senza compromettere la qualità”.

“DKV è protagonista della transizione ecologica del settore. Rappresenta un facilitatore di questo processo di cambiamento tramite soluzioni come, ad esempio, la DKV +CHARGE afferma Marco Berardelli, Managing Director di DKV Italia. “DKV si impegna a proporre soluzioni per rendere più sostenibile il settore dei trasporti intervenendo anche sugli strumenti che forniamo ai clienti” ha aggiunto.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X