lunedì, 27 Giugno 2022
HomeVeicoliNissan: 30 pick up NP300 donati all’ONU

Nissan: 30 pick up NP300 donati all’ONU

Nissan Motor Co., Ltd. ha annunciato che 30 pick up 4X4 Nissan NP300 sono arrivati ad Haiti e sono stati donati al “World Food Programme” delle Nazioni Unite. Le vetture saranno utilizzate immediatamente per distribuire cibo, rifornimenti e aiuti alla ricostruzione del paese colpito dal terribile terremoto del 12 gennaio 2010.
La donazione di questi veicoli risponde alla richiesta dall'ex presidente Bill Clinton, fondatore del William J. Clinton Foundation e attualmente inviato speciale dell'ONU per Haiti, e rientra nell'insieme di interventi umanitari che Nissan Motor Co., Ltd. ed i suoi dipendenti a livello globale hanno promosso a favore di Haiti. “Sono lieto che Nissan abbia risposto al nostro appello fornendo veicoli in grado di agevolare le nostre operazioni di recupero ad Haiti,” ha detto il Presidente Clinton.

I 30 pick up spediti ad Haiti sono stati costruiti dai dipendenti della Nissan Mexicana nell'impianto produttivo di Cuernavaca. Ogni camion è contrassegnato da un messaggio di speranza che i dipendenti Nissan hanno voluto mandare alla popolazione. Il pick up NP300 è stato identificato come il mezzo più adatto ad affrontare i percorsi impervi delle zone colpite dal terremoto. Per la sua reputazione di mezzo da “lavoro duro” è stato utilizzato già in passato in operazioni di soccorso in altre aree del mondo.

Da Tuttotrasporti

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X