giovedì, 18 Luglio 2024
HomeInfrastruttureMilence in Italia: presto un hub di ricarica a Bagnolo San Vito

Milence in Italia: presto un hub di ricarica a Bagnolo San Vito

Milence, la joint venture tra Daimler Truck, TRATON GROUP e Volvo Group, annuncia il suo primo centro di ricarica in Italia, che sorge a Bagnolo San Vito, in provincia di Mantova, e che segna di fatto l’espansione ufficiale del gruppo Milence in Italia, dopo lo sviluppo di diversi hub di ricarica in Benelux, Francia, Germania e Svezia

L‘hub di ricarica di Bagnolo San Vito si trova a 40 km a sud di Verona, vicino all’Autostrada del Brennero A22 e lungo il corridoio Scandinavo-Mediterraneo. Si tratta di un asse nord-sud che ha un ruolo chiave per l’economia europea.

L’A22 è un’autostrada fondamentale in Italia e collega la Pianura Padana (importante area industriale e agricola), la città di Modena e l’Autostrada A1 con l’Austria. L’area rappresenta anche un importante punto di accesso al nostro Paese, che collega il cuore industriale dell’Italia settentrionale ai porti dell’Italia meridionale. Inoltre, l’hub sorge in un’area nevralgica per l’Autostrada del Sole A1, che congiunge le principali città italiane quali Milano, Roma e Napoli.

Esperienza di ricarica efficiente e di qualità

L’hub di ricarica verrà sviluppato in più fasi. La prima prevede quattro colonnine Combined Charging System (CCS), che alimentano cinque baie con una potenza massima di 400 kW per area. La successiva fase di sviluppo includerà ulteriori stazioni con colonnine Megawatt Charging System (MCS), non appena la tecnologia sarà disponibile.

Il centro di Bagnolo San Vito, protetto da cancelli, sarà riconoscibile dal caratteristico arco di Milence. Ai trasportatori che lo utilizzeranno, verranno forniti servizi per garantire una sosta confortevole durante la ricarica.

Anja Niersen, CEO di Milence, così commenta l’espansione della rete di Milence in Italia: “In due anni, Milence ha avviato con successo lo sviluppo di diversi hub di ricarica lungo percorsi strategici, in linea con la sua missione di sostenere la transizione verso il trasporto sostenibile in tutta Europa. Questo centro è il luogo perfetto per avviare il lancio della nostra rete in Italia e diverrà un punto di snodo fondamentale della rotta nord-sud, vitale per il commercio europeo. Il futuro del trasporto elettrico inizia ora anche in Italia.”.

A. Trapani
A. Trapanihttps://www.andreatrapani.com
Redattore e Responsabile Area Web Trasportare Oggi in Europa
X