domenica, 14 Aprile 2024
HomeUltim'oraMAN Truck & Bus, lo stabilimento di Norimberga avrà un'area per la...

MAN Truck & Bus, lo stabilimento di Norimberga avrà un’area per la produzione di motori Diesel

MAN Truck & Bus inaugura un’area dedicata alla produzione di motori diesel: il nuovo edificio di 23 mila mq è uno dei più grandi progetti all’interno del sito MAN di Norimberga

Con la cerimonia di inaugurazione dell’area destinata alla produzione del nuovo motore diesel da 13 litri, lo stabilimento MAN di Norimberga ha raggiunto un’altra importante pietra miliare nella sua trasformazione. L’evento, al quale hanno partecipato il sindaco di Norimberga Marcus König, il CEO di MAN Alexander Vlaskamp e il responsabile dei lavori Ulrich Zimmer, tra gli altri, ha concluso la fase di costruzione durata 15 mesi.

MAN Truck & Bus inaugura un’area dedicata alla produzione di motori diesel

Con un investimento di circa 170 milioni di euro, il nuovo edificio è uno dei progetti più grandi all’interno del sito MAN di Norimberga: su circa 23 mila mq verranno creati più di 160 posti di lavoro altamente qualificati. I dipendenti, divisi in tre turni e in un ambiente all’avanguardia, produrranno i componenti principali del nuovo motore diesel da 13 litri del Gruppo TRATON, che sarà utilizzato congiuntamente da tutti i brand.

La struttura e la linea produttiva sono progettate secondo i più recenti sistemi di efficienza energetica, senza dimenticare fattori come l’ergonomia e l’accessibilità, che renderanno gli spazi comuni un ambiente di lavoro attraente e sostenibile.

“Oggi celebriamo il completamento della struttura nella quale la nuova generazione di motori sarà presto prodotta. Stiamo portando il Gruppo TRATON e i suoi Brand in una nuova era. Questo propulsore, completamente nuovo, arricchirà la nostra offerta per molti anni a tutto vantaggio dei nostri clienti”, spiega Christian Levin, Presidente del Consiglio di Amministrazione di TRATON SE.

Come ha spiegato anche Alexander Vlaskamp, CEO di MAN Truck & Bus SE, “In MAN stiamo perseguendo una decisa strategia a emissioni zero; non a caso, circa il 50% dei veicoli che consegneremo entro il 2030 avrà sistemi di propulsione alternativi. In alcuni mercati al di fuori dell’Europa o per applicazioni particolari, i motori diesel continueranno però a svolgere un ruolo importante nel periodo di transizione verso il trasporto merci a zero emissioni ed è quello a cui puntiamo con questo investimento”.

“Il nuovo capannone per la produzione del futuro motore diesel del Gruppo TRATON è un importante impegno per la sede di Norimberga. Un segnale forte insieme all’avvio della produzione su larga scala delle batterie per i nostri camion e autobus elettrici ed evidenzia la trasformazione che si sta sviluppando qui”, ha ribadito Ulrich Zimmer, responsabile del sito di MAN Truck & Bus a Norimberga.

Il nuovo motore diesel da 13 litri di MAN Truck & Bus

Dal 2024, il nuovo motore da 13 litri del Gruppo TRATON sarà prodotto nello stabilimento di Norimberga, proprio a fianco della produzione di batterie che alimenteranno i nuovi camion elettrici MAN.

Durante questa trasformazione tecnologica, sia i sistemi di propulsione convenzionali che quelli elettrificati saranno lavorati fianco a fianco sulla linea di produzione di Monaco: quindi Norimberga fornirà componenti vitali per entrambi i tipi di propulsione.

Il nuovo motore diesel, sviluppato in stretta collaborazione tra i marchi del Gruppo, colma il divario tra il motore a combustione interna e le trasmissioni elettrificate del futuro. Grazie al suo consumo di carburante notevolmente inferiore rispetto al motore precedente, la nuova unità stabilirà nuovi standard.

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X