sabato, 3 Dicembre 2022
HomeLeggi e normativeLa Francia dice "sì" agli Eurocombi

La Francia dice “sì” agli Eurocombi

 

Dopo Germania e Olanda, gli Eurocombi (veicoli industriali da 25,25 metri di lunghezza contro i 18,75 permessi ora) potrebbero viaggiare anche sulle strade francesi. Lo ha detto il ministro dei Trasporti, Dominique Bussereau, che ha confermato la disponibilità del Governo di Parigi a sperimentare questi veicoli; i test sulla compatibilità con infrastrutture e norme di sicurezza stradale potrebbero cominciare entro la fine del 2009.

(Da Euro Merci)

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X