domenica, 27 Novembre 2022
HomeUltim'oraLa capacità finanziaria non è più dimostrabile con la polizza vettoriale

La capacità finanziaria non è più dimostrabile con la polizza vettoriale

Il 26 novembre 2012 il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti aveva acconsentito, in una situazione ritenuta di emergenza, che le imprese di autotrasporto potessero dimostrare il requisito della capacità finanziaria anche attraverso l’attestazione di vigenza di polizza di responsabilità del vettore stradale.

In una nota del 29 aprile 2013 della Direzione generale per il Trasporto Stradale e per l’Intermodalità, il Ministero informa che a partire dal 10 maggio 2013 non potranno più essere utilizzate queste polizze per comprovare il requisito della capacità finanziaria, sia con riferimento alle domande di iscrizione all’Albo degli autotrasportatori presentate dopo il 10 maggio sia per i rinnovi annuali successivi.

Le polizze presentate in conformità alla nota ministeriale del 26 novembre 2012 restano valide fino alla loro scadenza.

Da Logisticamente

X