mercoledì, 1 Dicembre 2021

DKV Mobility rafforza la sua posizione in Estonia, Lituania e Polonia

In questo modo, DKV rafforza ulteriormente la sua presenza sul mercato e la base di clienti nei Paesi baltici e in Polonia.

“Siamo molto onorati di accogliere Port One Estonia, State Port Group Lituania e Port One Polska nel Gruppo DKV Mobility”, dichiara Marco van Kalleveen, CEO di DKV Mobility. “Sono altamente professionali ed estremamente capaci, con una tradizione molto forte che ci aiuterà a raggiungere i nostri ambiziosi obiettivi. Non vediamo l’ora di fare i prossimi passi e sviluppare insieme la nostra ulteriore crescita”. Teet Järvekülg, uno dei fondatori di Port One Estonia, State Port Group Lituania e Port One Polska, aggiunge: “Essere parte del DKV Mobility Group fornisce ai nostri attuali e futuri clienti l’accesso ai migliori prodotti, servizi e competenze sul mercato. Questa operazione è anche un riconoscimento del buon lavoro svolto dai nostri team dei Paesi oggetto dell’accordo”.

“DKV è sempre attenta ad ampliare i propri servizi e a rafforzare la propria presenza sul mercato anche attraverso l’integrazione di realtà di grande valore e competenza. L’acquisizione di Port One Estonia, State Port Group Lituania e Port One Polska, oltre a rafforzare la base clienti già presente nei Paesi Baltici e in Polonia, rappresenta sicuramente una importante opportunità per implementare la continua crescita l’ulteriore sviluppo di DKV “, conclude Marco Berardelli, Managing Director di DKV Italia.

X