mercoledì, 29 Giugno 2022
HomeLogisticaCina: 5.000 Km di Alta velocità

Cina: 5.000 Km di Alta velocità

La Cina porterà a termine la costruzione di 5mila chilometri di ferrovie ad alta velocità nel Sud del Paese entro il 2012, per accelerare l’integrazione con Hong Kong e Macao, fiorenti centri d’affari. Lo ha comunicato un alto dirigente dell’industria a Fuzhou. Le ferrovie verranno costruite nella regione del Delta del Fiume delle Perle, che include otto provincie e una regione etnica autonoma nella Cina continentale, e costituiranno il 40% del totale delle linee del paese nei prossimi tre anni. Altri 5mila chilometri verranno completati nella regione tra il 2012 e il 2015, ha detto Lu Dongfu, viceministro alle Ferrovie durante il sesto Forum sullo sviluppo e la cooperazione regionale nel Delta del Fiume delle Perle in corso a Fuzhou, capitale della provincia sudorientale del Fujian.

Liu ha detto che il sistema ferroviario ha giocato un ruolo chiave nel boom economico della regione, trasportando 386 milioni di passeggeri e 521 milioni di tonnellate di merci nel 2009, in rialzo del 28,7% e del 7,4% rispettivamente rispetto ai dati del 2004. Liu ha aggiunto che, una volta che le nuove ferrovie entreranno in attività, il servizio sarà più veloce, più sicuro e più confortevole. La Cina sta investendo massicciamente nel sistema ferroviario per soddisfare la domanda da parte di un numero crescente di viaggiatori. Le autorità mirano a tagliare i tempi di viaggio tra le capitali delle provincie confinanti a meno di due ore. Il Delta del Fiume delle Perle comprende le regioni costiere meridionali di Fujian, Guangdong e Hainan, la regione autonoma del Guangxi Zhuang e le provincie interne di Jiangxi, Yunnan, Guizhou e Sichuan, come pure le zone amministrative speciali di Hong Kong e Macao. Al forum, in corso dal 27 al 31 agosto, partecipano esponenti del governo e della comunità degli affari.

Da Shippingonline

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X