lunedì, 27 Giugno 2022
HomeUltim'ora"Beat the Best": l’iniziativa di Continental

“Beat the Best”: l’iniziativa di Continental

In media l’8,6% in meno di consumo di carburante: è questo il risultato che è stato possibile raggiungere per gli autotrasportatori che hanno aderito all’iniziativa “Beat the Best” di Continental Truck. Sulle 25 flotte (con 40 mezzi iscritti) che hanno partecipato a questa iniziativa, il 30% ha ottenuto un risparmio medio di circa 3,5 litri di carburante ogni 100 km percorsi (corrispondente a oltre 2.500 euro per veicolo su base annua), grazie all’uso dei pneumatici a bassa resistenza al rotolamento di Continental.

L’obiettivo dell’iniziativa “Beat the Best” era quello di incentivare i responsabili delle aziende di autotrasporto a impegnarsi concretamente per ridurre i consumi di carburante dei propri mezzi pesanti e, di conseguenza, diminuire le emissioni di CO2. Per raggiungere questo obiettivo le aziende partecipanti sono state supportate da Continental con strumenti e modalità appositamente messe a punto, fra cui consigli per una guida più efficiente e per una corretta distribuzione del peso ed una consulenza per l’adozione dei pneumatici a bassa resistenza al rotolamento più adatti.

 

Durante i quattro mesi di “prova controllata”, quindi, i 40 veicoli testati hanno percorso circa un milione di chilometri con una media di 26.653 km per autocarro. La verifica dei progressi ottenuti è stata effettuata tramite il confronto dei dati raccolti (chilometraggio iniziale e finale, consumo di gasolio, tipo di tratte effettuate) prima e dopo il periodo di prova. Questi dati sono stati ulteriormente confrontati con i risultati ottenuti da due flotte campione che hanno messo a disposizione i loro mezzi per un monitoraggio esaustivo .

Con l’adozione dei suggerimenti degli istruttori qualificati del corso di guida economica promosso da Continental è stato possibile ottenere un risparmio nel consumo di carburante ben al di sopra della media. Risultati di grande rilievo, poi, sono stati ottenuti dalla flotta campione della Rizzo Trans srl, azienda che si occupa di trasporto merci per i settori più diversi (dall’edilizia alla merce su bancale), ed effettua sia trasporto nazionale che internazionale. Montando esclusivamente coperture Continental quest’azienda ha risparmiato 4,5 litri di carburante ogni 100 km (pari al 12,4% del consumo iniziale).

 

“La riuscita dell’iniziativa “Beat the Best” è proprio nei numeri – ha dichiarato Daniel Gainza, direttore commerciale di Continental Truck Italia – In un momento come quello che stiamo attraversando è particolarmente interessante vedere come questi risultati si traducono in un risparmio di diverse centinaia di euro all’anno per ciascun camion. Altrettanto importante, poi, è sottolineare come i minori consumi, oltre ad un beneficio economico per gli autotrasportatori, portino anche un beneficio ambientale, grazie alle conseguenti minori emissioni di sostanze nocive. Questo perché l’ecocompatibilità dei mezzi di trasporto rappresenta una questione al centro dell’opinione pubblica e verso la quale il settore dell’autotrasporto, ed anche Continental, ha una attenzione sempre maggiore”.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X