domenica, 14 Aprile 2024
HomeLogisticaVenezia: a ottobre traffici in crescita

Venezia: a ottobre traffici in crescita

Secondo i dati raccolti nel mese di ottobre l’Autorità Portuale comunica che i traffici al porto di Venezia sono aumentati del 14% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con oltre 303.000 tonnellate di merce movimentata in più.
Un risultato determinato principalmente dall'aumento del settore commerciale ha registrato una crescita rispetto allo stesso mese del 2009 del 18.6%, pari a 168.000 tonnellate. Per quanto riguarda  il settore industriale, si è riscontrata invece una variazione negativa (-3.9% pari a 9.000 tonnellate) seppur minore rispetto ai mesi precedenti – tale inversione è da ritenersi legata al parziale recupero di movimentazione di merci del terminal Enel.
Aumentano anche le movimentazioni di rinfuse solide (+32%) in particolare mangimi (+207%) e minerali (+18%).
Il settore dei container ha fatto registrare a ottobre una crescita del 5.1% (circa 11.300 Teu in più) e del 2.6% (pari a 7.861 Teu) rispetto ai primi dieci mesi del 2009. Il recupero di volumi di traffico nel settore container è da imputare, in massima parte, all’arrivo delle nuove navi in servizio diretto dal Far East.
Il traffico passeggeri mantiene il trend positivo con un aumento complessivo del 16.4%, in particolare +20% i croceristi, sulla stessa scia anche i traffici Ro-Ro (traghetti) segnano un +20.9%. Grazie a queste performance il Porto di Venezia si mantiene saldamente alla guida dei porti adriatici per numero di container movimentati e al primo posto tra gli Home Port del Mediterraneo con 2 milioni di passeggeri nel 2010.

 

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X