mercoledì, 10 Agosto 2022
HomeVeicoliSicurezza su strada, MAN OptiView anche per gli autobus urbani

Sicurezza su strada, MAN OptiView anche per gli autobus urbani

MAN OptiView è stato presentato in anteprima all’IAA nel 2018 come primo sistema al mondo di sostituzione degli specchietti retrovisori per autobus con telecamere digitali. Da allora si è affermato nell’uso quotidiano e un numero sempre maggiore di autisti possono fare affidamento su questa innovativa tecnologia.

“MAN OptiView è estremamente affidabile e aumenta notevolmente la sicurezza nel traffico stradale – afferma Rudi Kuchta, Head Business Unit Bus di MAN Truck & Bus -. Per avere in città strade ancora più sicure e per rispondere alle numerose richieste degli operatori, il sistema è ora disponibile anche per tutti i modelli della nuova generazione di autobus urbani, incluso il MAN Lion’s City E completamente elettrico”.

MAN OptiView è particolarmente efficace nell’intenso traffico urbano. “Se autobus e pedoni o ciclisti si incontrano in prossimità di un incrocio, possono verificarsi situazioni pericolose perché il conducente ha difficoltà, con i tradizionali e pur efficienti specchietti, a vederli nell’angolo cieco. Ed è proprio qui che entra in gioco il sistema MAN: l’area solitamente cieca è visibile all’autista e garantisce così una maggiore sicurezza sulla strada, soprattutto in curva, ma anche durante i cambi di corsia e le manovre” spiega Heinz Kiess, Head of Product Marketing Bus di MAN Truck & Bus.

Come funziona?

Il sistema digitale utilizza due telecamere su ciascun lato del bus per proiettare le zone laterali e posteriori del veicolo, in alta risoluzione e in tempo reale, su due monitor all’interno in prossimità del posto di guida: così è visualizzata un’area più ampia rispetto ai tradizionali specchietti esterni e il conducente può avere sotto controllo anche l’angolo cieco. Sui NEOPLAN Cityliner e Skyliner è montato uno specchietto retrovisore interno accanto al monitor di destra, mentre sui NEOPLAN Tourliner e MAN Lion’s Coach è installato uno specchietto retrovisore esterno sul montante anteriore.

MAN OptiView offre anche altri vantaggi: l’autista ha una migliore visibilità in caso di pioggia, neve e pure di notte, perché la telecamera adatta automaticamente l’immagine alla situazione. Anche gli effetti di abbagliamento, per esempio dei fari al buio o del sole al tramonto, non pregiudicano la visibilità. Le telecamere sono anche resistenti agli agenti atmosferici e hanno una funzione di riscaldamento per l’inverno.

Ma il sistema è efficiente anche in termini di economia di esercizio: gli autobus con OptiView hanno una resistenza aerodinamica inferiore di circa il 10% rispetto ai veicoli con sistemi convenzionali e gli operatori possono risparmiare sul consumo di carburante.

“Con MAN OptiView offriamo un sistema sofisticato che aumenta notevolmente la sicurezza e l’efficienza dei nostri autobus. Tuttavia, lavoriamo costantemente per migliorarlo ulteriormente” conclude Kiess.

A. Trapani
A. Trapanihttps://www.andreatrapani.com
Redattore e Responsabile Area Web Trasportare Oggi in Europa
X