venerdì, 19 Agosto 2022
HomeUltim'oraSEAT approda in Cina

SEAT approda in Cina

La firma di questo accordo rappresenta un punto di svolta per SEAT. Fin dal momento della creazione della joint venture, nel 2017, SEAT ha apportato un contributo nelle aree di design e ricerca e sviluppo. Ora, in base all’accordo, SEAT diventerà azionista di JAC Volkswagen, con la conseguente introduzione del marchio SEAT nel mercato cinese, prevista per il 2020-2021.

Dopo la firma dell’accordo, il Presidente SEAT Luca de Meo ha dichiarato: “La nostra partecipazione a questa nuova fase della joint venture rappresenta una pietra miliare per SEAT. La giornata di oggi resterà negli annali dell’azienda, dal momento che segna l’inizio di una nuova era che ci permetterà di globalizzare il marchio e spingere lo sviluppo del veicolo elettrico. La Cina offre svariate opportunità a SEAT e noi contribuiremo apportando soluzioni di mobilità in grado di soddisfare le esigenze dei clienti. Questa partnership, inoltre, costituisce per noi l’opportunità di apprendere dai futuri trend in corso di sviluppo in Cina”.

Il Memorandum d’intesa prevede inoltre che SEAT, insieme a Volkswagen Group China e JAC, istituisca un centro di ricerca e sviluppo in Cina per lo sviluppo di veicoli elettrici, connettività e tecnologie di guida autonome (così come le relative componenti e tecnologie), con un utilizzo operativo previsto per il 2021. Inoltre, la joint venture lancerà una competitiva piattaforma per vetture elettriche.

A. Trapani
A. Trapanihttps://www.andreatrapani.com
Redattore e Responsabile Area Web Trasportare Oggi in Europa
X